Boeing 737 con a bordo 133 passeggeri si schianta dopo un incidente in montagna – VIDEO

Dramma nei cieli cinesi.

Un aereo con a bordo 133 passeggeri si è schiantato a metà del lungo tragitto che sarebbe dovuto arrivare da Kumming a Guangzhou, città distanti tra di loro oltre 1300 km (come potete vedere di seguito si raggiunge una città dall’altra in un’ora e mezzo circa di volo).

Secondo quanto riportato dai media statali cinesi l’aereo (della China Eastern Airlines) si sarebbe schiantato nella regione del Guangxi, a circa metà viaggio.

Sempre secondo le prime informazioni riportate, l’aereo si sarebbe schiantato contro una montagna e una volta giunto al suolo si sarebbe scatenato un incendio (secondo quanto riportato dalla Reuters) che rende ancor più difficile l’evenienza ci siano sopravvissuti.

Ad ogni modo, il numero delle vittime non è ancora noto.

L’incidente (che ha coinvolto un Boeing 737 con sei anni di voli alle spalle) sarebbe avvenuto intorno alle 7.30 di stamane (ora italiana, le 14:30 in Cina): secondo quanto riportato da FlightRadar24, infatti, il tracciamento del velivolo si sarebbe intorrotto alle 14:22 cinesi mentre l’aereo si trovava ad un’altezza di circa 980 metri (3225 piedi).

Il volo era partito alle 13:11 cinesi e sarebbe dovuto atterrare dopo due ore.