Trasforma il suo camper nel “paradiso di Barbie”: le FOTO del cambiamento – da non crederci

Una ballerina ha trascorso quattro settimane lavorando alla trasformazione di un ‘noioso’ camper beige in un incredibile paradiso per Barbie interamente rosa.

Ha sfruttato le offerte di Amazon e l’aiuto del marito scenografo per dar forma ad un suo sogno forse un pò bizzarro ma decisamente d’effetto. Trasformare un normale camper nel “paradiso di Barbie” modificando sostanzialmente colore dominante e arredi interni per creare qualcosa di mai visto prima.

Oggi è completamente rosa
Lei e il marito vivono in camper e sono sempre in viaggio (Fonte Ariana Dewing)

L’idea è venuta alla ballerina Ariana e al coniuge Eric e lo hanno fatto in sole quattro settimane spendendo poco più di 1600 sterline, grazie alle offerte sul web. Per rendere un noioso camper grigio e beige un mezzo unico nel suo genere.

La ristrutturazione ha richiesto 4 settimane

Ariana Dewing, 33 anni, dalla California, Stati Uniti, ha rinnovato il vecchio camper dall’aspetto logoro in una casa Barbie perfettamente rosa nell’agosto 2020 con l’aiuto di suo marito Eric, 56 anni. Quattro settimane e 2000 dollari dopo e la ristrutturazione è stata completata, consentendo alla ballerina Ariana e allo scenografo Eric di trascorrere le loro giornate viaggiando attraverso gli Stati Uniti mentre entrambi lavorano.

“Mio marito Eric è sempre cresciuto con i camper e sapeva che l’unico modo per convincermi a viverci era renderlo rosa e glamour”, ha spiegato Ariana. “Essendo una ballerina, adoro l’estetica rosa, non ne volevo uno marrone e noioso, quindi Eric sapeva come realizzare i miei sogni, è molto creativo e bravo in quello che fa”.

“Ho sempre amato Barbie, mio marito mi ha aiutata”

“Ho sempre amato Barbie sin da quando ero piccola”, ha detto, “ma i miei genitori non mi hanno permesso di giocare con loro fino all’età di 12 anni, quindi quando finalmente ne ho avuto una l’ho apprezzata ancora di più. Anche da adolescente pensavo che fosse bella, anche quando i miei amici erano diventati troppo grandi la amavo ancora”.

Tuttavia, non è mai stato pensato per essere una replica di Barbie Camper. Era solo un simpatico camper rosa finché un giorno, mentre si trovavano fermi in un parcheggio, una bambina di quattro anni ha bussato alla porta e chiedendo se quello fosse il camper di Barbie. “Le ho detto che lo era e l’ho invitata a dare un’occhiata con i suoi genitori”, ha detto Ariana.

Da quel giorno ha fatto delle aggiunte all’arredamento e cambiato nome su Instagram: “Ricevo sempre messaggi da persone che dicono di averci visti per strada ed in tanti vogliono vedere l’interno. Le persone lo adorano e non possono crederci quando lo vedono, mostrano una gioia genuina. Non ci aspettavamo questo tipo di reazioni perchè lo abbiamo fatto solo per noi stessi”. Ariana ed il marito vivono a tempo pieno nel camper rosa grazie alle loro carriere lavorative che gli consentono di essere sempre in viaggio.

Decine di persone vogliono visitare gli interni
L’idea iniziale non era fare il camper di Barbie ma solo renderlo tutto rosa (Fonte Ariana Dewing)

Hanno attraversato gli Usa tre volte in un anno

“Parcheggiamo nei parcheggi per camper ovunque ci troviamo e abbiamo un abbonamento che ci consente di utilizzare alcuni parcheggi e strutture per camper, possiamo raggiungerli senza prenotare e visitare qualsiasi luogo degli Stati Uniti. Abbiamo attraversato il Paese dalla California alla Florida tre volte in un anno per diverse esibizioni e tournée.

C’è però anche un aspetto negativo: “Spendiamo fino a 400 dollari al mese per il carburante, può essere molto costoso soprattutto con i prezzi attuali. A volte è difficile trovare parcheggio e ci fermiamo sul ciglio della strada ma dobbiamo assicurarci che non sembri che siamo in campeggio”.

Il loro prossimo sogno nel cassetto
La ballerina ha progettato gli interni con il marito scenografo (Fonte Ariana Dewing)

Il sogno nel cassetto della coppia

“Quando ero più giovane, dicevo a mio padre che volevo fare la ballerina e andare in giro in un camper rosa, ero così seria al riguardo ed eccomi qui”. Ora il sogno della coppia è quello di acquistare un terreno e creare un parco ‘camper rosa’ a tema glamour disponibili per l’affitto così che tutti possano provare la gioia di vivere in rosa.