Via le macchie dai vestiti dei figli senza spendere un euro – lo possono fare tutti

Una madre ha condiviso un consiglio poco noto per rimuovere le macchie di cibo e sporcizia dai vestiti del proprio bimbo senza utilizzare prodotti costosi.

Può sembrare troppo bello per essere vero ma lei ha giurato che funziona e per questo ha deciso di condividerlo sui social. Si tratta di un metodo poco noto che potrebbe cambiare la vita a molte madri, che si ritrovano quotidianamente a combattere contro macchie di ogni tipo sui vestiti dei loro figli.

I vestiti tornano quasi come nuovi
Si tratta di un metodo a costo zero che la donna ha svelato sui social (Fonte Facebook)

Quando si è incinta nessuno dice alle future neomamme quanti carichi e quante lavatrici dovranno fare ogni giorno e quanti vestitini rimangono sporchi a causa di macchie ostinate che non se ne vogliono andare in alcun modo. Costringendo a spendere una fortuna per comprarne altri a cadenza periodica. Ma ci sono buone notizie perchè un genitore ha affermato di aver trovato un metodo pressochè gratuito per eliminare le macchine più difficili dai vestiti del proprio figlio, senza dover spendere soldi in polveri o detersivi di vario tipo.

Ecco come fare per togliere le macchie ostinate

L’ingegnosa mamma ha condiviso la sua scoperta su un gruppo Facebook Hacks, Tips and Recommendations: si tratta di un trucco che non costa assolutamente nulla e va proprio provato. La donna ha pubblicato un’immagine della tutina bianca del suo piccolo ‘affogata’ nella salsa di pomodoro accanto a un’immagine del “dopo” dello stesso articolo, di nuovo un bianco fresco di scatola.

La donna ha spiegato il suo segreto ed è davvero semplice. Sembra troppo bello per essere vero, ma la mamma ha a più riprese affermato che “funziona davvero” incuriosendo decine di genitori. Si tratta di un merodo efficace non solo sui capi bianchi ma anche sui colorati ed in grado di rimuovere anche le macchie più ‘datate’. Come fare insomma? Semplicemente stendendo i vestiti macchiati sullo stendibiancheria al sole lasciandoli in questa posizione per 24 ore.

“Prima e dopo, a distanza di 24 ore e non è necessario uno smacchiatore”, ha raccontato la donna, spiegando che si tratta di un trucchetto gratuito che il più delle volte funziona restituendo capi quasi nuovi. Un altro utente ha confermato: “Funziona davvero, le macchie di pupù e salsa di pomodoro scompaiono completamente dopo diverse ore all’aperto sotto un forte sole. Non mi chiedete come funziona, succede e basta”. Ed un secondo utente ha ulteriormente confermato: “Lo faccio sempre e la maggior parte delle volte funziona a meraviglia”.

La mamma ha spiegato che funziona
Macchie di sugo e sporco rimosse in 24 ore (Fonte Facebook)

Due varianti per rimuovere le macchie quasi a gratis

Una variante consiste invece nell’utilizzare succo di limone e cremor tartaro, creando una pasta da strofinare sulla macchia, per poi sciacquare e procedere al lavaggio abituale; oppure usando limone e sale, bagnando la macchia con acqua, spremendo il succo sulla macchia e poi spargendo il sale, infine strofinando così da far penetrare nel tessuto il succo.

Dopo aver sciacquato con acqua occorre spremere sulla macchia altro succo di limone ed infine mettere il vestito appeso al sole per 24 ore. Qualora il tessuto risultatte un pò indurito si potrà procedere ad un normale ciclo di lavaggio.