Lutto nel mondo della musica: famoso cantante muore a 32 anni in un grave incidente

Non sono ore facili per il mondo della musica e per i fan di una famosa band, il cui cantante è tragicamente morto a soli 32 anni. La vittima è il leader dei Katasto

“Riposa in pace”, “sono incredulo”, “ci mancherai così tanto”. Sono solo alcuni dei numerosissimi messaggi che in queste ore stanno riempiendo le bacheche dei social a seguito di un tragico lutto che ha colpito il mondo della musica in modo improvviso. A perdere la vita è stato un noto cantante, uno delle tre vittime di un gravissimo incidente avvenuto nelle scorse ore in California: un veicolo è andato, per ragioni ancora da chiarire, a schiantarsi contro una serie di attrezzature da costruzione che si trovavano sulla North Pacific Highway per essere impiegate per una serie di lavori.

Ore di dolore per i fan
Incidente mortale, le dichiarazioni della polizia (Fonte polizia newport beach)

Nel veicolo era presente anche lui, Andy Chavez, deceduto a soli 32 anni. E non era una persona qualsiasi, bensì il membro della band dei Katastro, come in seguito confermato dalla polizia di Newport Beach intervenuta intorno alle 00:45 a seguito della segnalazione di un grave incidente. Giunti sul posto gli agenti hanno constatato il decesso di tre persone provvedendo in seguito all’identificazione e segnalandolo ai familiari delle vittime.

Incidente mortale, le dichiarazioni della polizia

I primi ad essere identificati sono stati proprio Andy Chavez, oltre a Crystal McCallum di 34 anni mentre in un momento successivo è stato dato un nome anche alla terza vittima, il 40enne Wayne Walter Swanson Jr, 40. Nella grave collisione sono inoltre rimasti feriti tre lavoratori stradali che si trovavano nei pressi del punto dell’impatto; fortunatamente hanno riportato tutti ferite lievi, curate in tempi rapidi in ospedale.

Ore di forte dolore
Le strazianti parole della band dei Katastro (Fonte Instagram)

Le strazianti parole della band dei Katastro

“Un’auto che trasportava tre persone che stava viaggiando verso est sul PCH ha colpito un marciapiede nella mediana e poi è andata a sbattere contro un’attrezzatura da costruzione per lavori stradali” ha confermato la polizia di Newport Beach in una nota ufficiale mentre nelle ore successive sono intervenuti i membri dei Katastro, per confermare la scomparsa del cantante 32enne: “Siamo completamente devastati di dover annunciare la perdita di nostro fratello e cantante Andy Chaves. Per favore, rispettate la privacy della famiglia di Andy e dei membri della band mentre tutti iniziamo a elaborare questo lutto. Grazie per l’amore e il supporto”.

La drammatica reazione dei fan sui social

“Vi amo ragazzi. Se avete bisogno di qualcosa, sono qui per voi” ha scritto il cantante e chitarrista dei Dirty Heads Dustin Bushnell, tra i numerosi artisti che hanno risposto al drammatico messaggio. “Ho sentito la tua musica per la prima volta due settimane fa al Red Rocks e ho persino ricevuto una bacchetta dal batterista. Sono tornato a casa entusiasta e pronto a vedervi in ​​OC con la famiglia. Sarò per sempre un vostro fan, riposa in pace”, ha invece aggiunto, sconvolto, un fand della band nata nel 2007 per iniziativa di Andy Chavez e del batterista Andrew Stravers, insieme al chitarrista Tanner Riccio. “Rip Andy, una notizia assolutamente devastante, sono terribilmente triste. Grazie per la musica e i bei ricordi”.