La somiglianza tra l’attore ed il Premier è incredibile: riconoscete chi lo interpreta?

Non, non è un’illusione ottica né ci state vedendo doppio. L’attore, è il caso di dirlo, è tale e quale al Premier britannico Boris Johnson. Come è possibile? Tante ora di trucco!

Kenneth Branagh sembra l’immagine sputata di Boris Johnson nel primo trailer della nuova serie tv Sky “This England“. La nuova miniserie è incentrata sui primi mesi, abbastanza turbolenti, del Premier alla guida del Paese. Il Primo Ministro, infatti, si è trovato a fronteggiare, una volta eletto nell’estate del 2019, la prima ondata di Covid-19.

L'attore identico a Boris Jonhson
Screenshot video

Si tratta, insomma, di un periodo confuso e concitato, in cui navigare a vista sembrava la soluzione migliore. Proprio per questo, Johnson è stato al centro di numerose critiche per la sua gestione estremamente morbida e permissiva della pandemia, mentre in Italia vigeva un serratissimo lockdown.

E’ diventata, purtroppo, memorabile anche la sua uscita infelice rispetto all’immunità di gregge auspicata nel marzo del 2020. “Abituatevi a perdere i vostri cari”, infatti, è risuonata per mesi come la frase del fallimento dell’amministrazione Johnson. Ma non solo. Sempre il Premier, infatti, è stato accusato tra la fine del 2021 e l’inizio del 2022 di aver partecipato ad alcune feste tenutesi a Downing Street. In tutto questo il Regno Unito si trovava in lockdown.

Non solo la sua credibilità, ma anche il suo mandato sono stati estremamente minati da questi rivelazioni, tanto da pensare ad una sua sostituzione al vertice del Partito Conservatore. E il 12 Aprile scorso sia Johnson che il ministro dell’Economia Rishi Sunak sono stati multati per i festini, tuttavia entrambi hanno risolutamente dichiarato di non volersi dimettere.

La nuova serie di Sky con Kenneth Branagh

Ecco perché Sky ha pensato bene di fare una serie sui primi mesi di mandato del Primo Ministro. Nel teaser trailer di 42 secondi, Kenneth Branagh – con l’inconfondibile chioma bionda – era spiccicato a Boris Jonhson, tanto da risultare anche inquietante la somiglianza tra i due.

Kenneth Branagh sarà Boris Jonhson
Fonte: Wikipedia

Ma oltre alle protesi e al trucco, l’attore 60enne ha ricopiato alla perfezione la camminata inclinata in avanti di Johnson. Il dramma – una serie in cinque parti che descrive in dettaglio la risposta della Gran Bretagna alla crisi del coronavirus – dovrebbe essere rilasciato in autunno.

La serie sarà diretta da Michael Winterbottom, che sarà anche co-sceneggiatore, ed inizierà con la nomina di Johnson a Premier, prima di raccontare i primi casi di Covid nel Regno Unito. Ma si parlerà anche della positività di Johnson e dell’arrivo di suo figlio, Wilfred. Alcune scene mostreranno, però, anche il tentativo del Primo Ministro di minimizzare la pandemia.

Come riportato dal quotidiano inglese ‘The Sun’, alcune battute di Kenneth Branagh recitano: “Posso dirti che sto stringendo continuamente la mano” oppure “Ero in ospedale l’altra notte, dove penso che ci fossero in realtà alcuni pazienti affetti da coronavirus e ho stretto la mano a tutti”.

L’attore, appena quattro anni più grande del Premier britannico, ha recitato in vari film di successo come “Harry Potter e la camera dei segreti” e “Dunkirk”. Ultimamente ha anche vestito i panni dell’investigatore Hercule Poirot in un adattamento ad alto budget di “Assassinio sull’Orient Express” che ha anche scritto e diretto.