Occhi azzurri e stessa passione per la musica: suo padre è un’icona del rock – sapete chi è?

Il cantante rock, simbolo di una generazione ribelle e scanzonata, ha ben tre figli. Il più grande ha gli stessi occhi azzurri e le palpebre pesanti come quelli del padre. Sapete di chi stiamo parlando?

Stesso nome del suo idolo, John Lennon, stessi occhi azzurri e quasi stessa carriera professionale. Forse molti di voi non lo sapevano nemmeno, eppure Liam Gallagher, l’ex frontman degli Oasis – insieme a suo fratello Noel – ha ben tre figli.

Lennon Gallagher
Fonte: Instagram @oasis_liamgallagher

Il cantante rock, infatti, simbolo di una generazione ribelle e scanzonata e dal temperamento indomabile e riottoso, ha avuto Lennon nel 1999, dal matrimonio, ormai finito, con Patsy Kensit, attrice e cantante britannica. Ora Lennon ha 22 anni e, oltre alla passione per la musica che condivide col padre e che l’ha portato a formare una band, gli “Automotion”, fa anche il modello.

L’ultima sua sfilata importante si è tenuta a Parigi questo gennaio, durante la settimana della moda, per la collezione autunno/inverno 2022-23 di Kenzo. Non tutti però sanno che Lennon ha anche una sorella maggiore nata nel 1998. Stiamo parlando di Molly, figlia di una relazione extraconiugale tra Liam Gallagher e Lisa Moorishe. Quando Molly è nata, il cantante si era sposato da poco con la mamma di Lennon.

Tuttavia per Molly non è stato semplice. Ha iniziato ad avere rapporti col padre a soli 19 anni, Lisa Moorishe, infatti, si è sempre messa di traverso tra i due, visto il carattere di Gallagher. Ora però le cose sembrano essersi appianate tra Molly e suo padre, tanto da aver stretto anche con i suoi fratelli Lennon e Gene, l’ultimo dei tre figli di Liam Gallagher, avuto con Nicole Appleton e che, invece, sta seguendo in tutto e per tutto le orme rock del padre.

Liam Gallagher: il ruolo di padre

In uno speciale di Sky, “Liam Gallagher 48 ore al Rockfield”, Liam Gallagher ha parlato del suo modo di essere padre e di pensare la genitorialità. Come riportato dal ‘Mirror’, infatti, il cantante ha dimostrato una disciplina ferrea. Se, infatti, i suoi figli dovessero comportarsi male, non sta al gioco, ma interviene.

Liam Gallagher insieme ai suoi figli
Fonte: Instagram @liamgallagher

“Se superano il limite, vengono rimproverati. Anche se non ho una gamba su cui stare in piedi, ho un ginocchio su cui rimbalzare”. Insomma, con Liam Gallagher padre non si scherza, anche se dalle sue parole trapela un equilibrio forse inaspettato. Un altro consiglio che si è sentito di dare a chi sta per diventare genitore riguarda il modo di reagire agli errori. Non sono, infatti, tanto gli sbagli un problema, ma quello che fai dopo per cercare di rimediare.

“Si cerca sempre di guidare un figlio, ma le persone devono anche commettere i propri errori. Perché non sono gli errori che contano, ma il modo in cui te ne tiri fuori, come Houdini”.

Sempre nell’articolo del ‘Mirror,  si legge che il documentario segue Liam in un viaggio ai Rockfield Studios di Monmouthshire, nel Galles del Sud, con i suoi figli Gene e Lennon. Gene è stato in tribunale il mese scorso per una presunta rissa del 2019 in un supermercato, ma le accuse sono state ritirate.