Un incontro casuale in aereo e la loro vita cambia per sempre: ecco perché – una storia incredibile

Una donna ha rivelato come durante un viaggio in aereo dopo una delusione d’amore sia tutto cambiato per lei. Un colpo di fulmine ha stravolto la sua vita

Kimberley Bowie si è seduta al suo posto a bordo di un volo Air Canada non sapendo che quel semplice gesto avrebbe cambiato il corso della sua vita. La donna della Columbia Britannica stava rientrando da un viaggio in solitaria in Messico organizzato all’ultimo momento. “Mi stavo lasciando alle spalle – ha raccontato a Global News – una brutta relazione e volevo solo scomparire per un pò. Quando ho prenotato il viaggio tutto ciò che desideravo era allontanarmi dalla mia vita di tutti i giorni ed essere anonima, senza incontrare nessuno. Una relazione di qualsiasi tipo con qualcuno era l’ultima cosa che avevo in mente”.

Si sono ritrovati vicini per pura casualità
Si innamora in aereo dopo una delusione sentimentale (Fonte Facebook)

I fatti risalgono al 2018: Bowie ha detto di aver notato un uomo che camminava lungo il corridoio centrale dell’aereo e di aver pensato che fosse bello, senza però andare oltre mentre lui passava oltre la sua fila. “Era sorprendentemente alto e aveva gli occhi più gentili e curiosi che avessi mai visto”, ha detto. “Quando gli assistenti di volo hanno chiesto a chiunque volasse da solo di spostarsi accanto ad un sedile occupato, sono rimasta sbalordita nel trovarmelo seduto accanto”.

Si innamora in aereo dopo una delusione sentimentale

Bowie ha spiegato che la situazione le sembrava banale e che non era certo quello che aspettava le accadesse dopo una delusione d’amore ma che l’energia tra loro è stata immediatamente elettrica. Manuel Varela stava volando a Vancouver per la prima volta e Bowie ha detto di essersi sentita felice nel raccontargli tutto sulla sua città.

“Continuavo a sentirmi in colpa per aver monopolizzato la conversazione ma da parte sua non c’è stata alcune volontà di interromperla e anzi sembrava ansioso quanto me di continuare a parlare”. Le coincidenze continuavano ad aumentare: “Che sarebbe andato in Islanda, e che eravamo andati entrambi alla McGill. È stata la conversazione più naturale che abbia mai avuto con uno sconosciuto, il che con il senno di poi è stato fantastico dato che siamo stati bloccati insieme nello stesso posto per cinque ore”. Ma quando il pilota ha annunciato la discesa a Vancouver, Bowie ha detto di aver capito che il loro tempo insieme stava volgendo al termine.

Prima una difficile relazione a distanza

“Nonostante le promesse di rimanere in contatto, stavo tornando a una realtà molto spiacevole, e lui era partito per l’Islanda, un bell’uomo single in un viaggio che si era regalato per il suo 50esimo compleanno”. Prima di salutarsi è scattato un bacio, improvviso ma consensuale. Hanno fatto piani per rimanere in contatto e cercare di gestire la relazione a distanza, finendo tuttavia per decidere di lasciarsi a causa delle enormi difficoltà ‘organizzative’.

Il colpo di fulmine è scoccato in aereo
Il lieto fine proprio durante la pandemia di Covid (Fonte Facebook)

Il lieto fine proprio durante la pandemia di Covid

“Non riuscivo a immaginare uno scenario in cui funzionasse per noi stare fisicamente insieme e non vedevo che cambiasse. Ci siamo tenuti in contatto e la scintilla non si è mai spenta, e parlare con lui faceva molto male, ma nessuno di noi due poteva nemmeno tagliarsi fuori a vicenda”, ha detto. Ma poi, poco prima dell’inizio della pandemia di Covid, Bowie è volata a Puerto Vallarta per vedere se potevano riparare il danno.

Qui hanno ammesso di essere ancora reciprocamente innamorati impegnandosi a trovare un modo per stare insieme. E la pandemia l’ha portata a decidere di trasferirsi in Messico il prima possibile. Si è trasferita a giugno 2020, Varela le ha fatto la proposta il 26 agosto 2020 e si sono sposati a Las Vegas il 21 novembre 2020.

Ora vivono insieme a Puerto Vallarta, Jalisco, la vita scorre tranquilla, hanno un cane e stanno costruendo una casa insieme (Varela è un architetto). Qui Bowie lavora da remoto come consulente di pubbliche relazioni. La donna spera che la loro storia ispiri gli altri ad essere aperti all’incontro con le persone, specialmente dopo che a causa del Covid entrare in contatto con gente nuova può risultare difficoltoso, poiché un incontro casuale può cambiare la loro vita.