William e Kate, ecco cosa pensa davvero la Regina Elisabetta del loro matrimonio

Emergono nuovi retroscena su quello che la Regina Elisabetta pensa del legame tra William e Kate. E le indiscrezioni riguardano anche il confronto tra Carlo e Diana

Cosa passa nella testa della Regina Elisabetta quando pensa al nipote William e alla consorte Kate Middleton? Se lo chiedono in molti nel Regno Unito per capire se
effettivamente la monarca veda la coppia come il futuro della Casa Reale o se nutra in merito dubbi e sospetti.

Tutta la verità
William e Kate, ecco cosa Elisabetta pensa davvero di loro (Fonte Twitter)

E a tal proposito grande importanza rivestono le ultime parole rilasciate, nel corso di un intervista a OK!, da Andrew Morton, biografo della principessa Diana, il quale ha rivelato molti dettagli in merito alle differenze di vedute di Elisabetta sul figlio Carlo e la defunta moglie Lady Diana ed i duchi di Cambridge.

William e Kate, ecco cosa Elisabetta pensa davvero di loro

Ebbene secondo l’autore la Regina non avrebbe dubbi in merito a William e Kate, vedendoli come “il futuro dell’Inghilterra”, e dedicando “molto tempo” a sostenere, come parte attiva, il loro matrimonio che considererebbe autentico e motivato dal vero amore. Cercando in questo modo di non ripetere gli errori passati commessi con il figlio Carlo. Il quale, secondo la Queen agirà in maniera simile ad Edoardo VII ovvero come Re di transizione in una sorta di interregno, per poi consegnare nelle mani e sulle spalle della
coppia il vero “peso della monarchia”.

Morton ha a tal proposito sottolineato: “Il fatto è che la regina è rimasta colpita dal fatto che adorava e amava William per se stesso, non per il suo titolo e passa molto più tempo a sostenere e coltivare la relazione tra William e Catherine di quanto non facesse con Carlo e Diana. È abbastanza chiaro che non avrebbe commesso di nuovo questo errore”.

Regina Elisabetta, come valuta il matrimonio tra William e Kate

Secondo il biografo “all’inizio, nessuno all’interno della famiglia reale si aspettava che la storia d’amore universitaria tra Catherine e William sarebbe continuata per così
tanto tempo dopo la laurea, la considerava come la maggior parte delle storie d’amore universitarie che si disintegrano subito dopo la fine degli studi”.

Aggiungendo che a suo parere tutto ciò che è avvenuto nella loro relazione sia “stato abbastanza strategico, abbastanza ponderato, dopo un certo periodo di tempo”. Si è però notato sin da subito che la Regina sostenesse appieno questa relazione tanto e che abbia vissuto con grande gioia la decisione della coppia di convolare a nozze.

Non è chiaro di chi si tratti
Nuovi retroscena rivelati nel libro The Queen (Fonte Twitter)

Nuovi retroscena rivelati nel libro The Queen

Altri ‘dietro le quinte’ sono riportati in alcuni estratti di The Queen, il libro di prossima pubblicazione di Morton: in essi si legge che Elisabetta ha visto il matrimonio di
William e Kate come una svolta positiva dopo anni difficili in merito ai matrimoni dei suoi figli e alla scomparsa di Diana. E che il giorno delle nozze la Regine “era molto
allegra, praticamente saltellava. Aveva la sensazione che il futuro della Famiglia Reale, la sua famiglia, fosse ormai sicuro.

La monarchia era di nuovo oggetto di ammirazione e affetto da parte delle masse”. I problemi di salute della regina e l’assenza di Harry e Meghan che nel 2020 si sono allontanati dal Paese, sta peraltro portando Kate e il marito ad assumere un sempre maggiore numero di incarichi ufficiali.