“Ho speso 100mila euro in tatuaggi”: la trasformazione è incredibile – ecco come è diventato

Un padre fanatico dei tatuaggi è arrivato a spendere oltre 87mila sterline (più di 100mila euro) per ricoprire quasi interamente il suo corpo. Si è però ritrovato nella bufera ricevendo molti commenti critici

Remy, dal Canada, dice di essere una celebrità locale nella piccola città in cui vive perché il suo corpo è interamente coperto di tatuaggi, ma alcune persone giudicano il suo aspetto e ritengono che questo significhi che non può essere un buon padre. Padre e fanatico di tatuaggi, li ha praticamente ovunque, ed il colore della sua pelle non è quasi più visibile, ad eccezione di parti del viso e delle orecchie, piene di piercing.

Attaccato sui social
Corpo pieno di tatuaggi, un uomo nel mirino dei troll (Fonte Instagram)

Di recente ha però rivelato di essere finito nel mirino di molti troll i quali sostengono che non sia adatto a fare il papà proprio in virtù dell’aspetto che ha. Remy non si è limitato a farsi fare dei tatuaggi ma ha letteramnete coperto il corpo di inchiostro nero, quasi come se fosse passato addosso un grande pennarello indelebile, ed in più ha allungato il labbro, mutando radicalmente il suo aspetto rispetto al passato e spendendo un vero patrimonio, circa 102mila euro.

Corpo pieno di tatuaggi, un uomo nel mirino dei troll

Anche se l’uomo sostiene di non avere rimpianti per il suo aspetto, ha però raccontato che alcune persone gli hanno detto che non è adatto a fare il padre di Ivan, il figlio 13enne. “Alcuni mi hanno detto che mio figlio dovrebbe essere portato via da me a causa del mio aspetto, ma si è trattato sempre e solo di messaggi online, mai di persone.

La mia argomentazione è che se tu la pensi in questo modo non dovresti tu stesso mai avere figli. In pubblico le persone mi fissano un pò ma dicono solo cose carine e chiedono quanto tempo ci ho messo, come gestisco il dolore e generalmente si complimentano per il risultato”.

Il padre rivela come ha reagito suo figlio

Il primo tatuaggio di Remy è stato un omaggio amorevole a suo figlio, con la scritta “Ivan” sulla sua pelle. Da allora si è coperto tutto il corpo e ha rivelato che il tatuaggio più doloroso che abbia mai fatto si trova all’interno del suo sedere. “Non sono mai stato preoccupato per la reazione di mio figlio perchè tatuaggi e piercing non cambiano nulla. Non li ha mai notati davvero perchè avevo già un aspetto un pò diverso dalla norma quando lui è nato nel 2009.

Dunque è tutto normale per lui. Crescendo è diventato molto disinvolto e credo che questo lo abbia reso più tollerante nei confronti delle persone che hanno un aspetto diverso. Il suo tatuaggio preferito è l’occhio sul mio stomaco e sul petto.”

Ha speso oltre 100mila euro
Il padre rivela come ha reagito suo figlio (Fonte @ethereal instagram)

La moglie lo sostiene

Uno dei più grandi fan del look di Remy è sua moglie Sarah, che ha incontrato nel 2016 – e Remy ha aggiunto di avere molta ammirazione tra gli amici di suo figlio. Remy, che è uno chef e possiede anche un negozio di tatuaggi, è una specie di celebrità locale nel paese in cui vive in Canada e pensa che suo figlio potrebbe seguire le sue orme. “Mio figlio probabilmente si farà dei tatuaggi in futuro ma non tanti quanto me”.