Giubileo di Platino, a gran sorpresa è il principino Louis il protagonista indiscusso – ecco perché

E’ principe Louis mania! Il più piccolino dei Windsor ha rubato la scena perfino alla sua bisnonna, malgrado fosse lei la festeggiata per i suoi 70 anni di regno. Dopo essere diventato protagonista assoluto giovedì sul balcone reale, lo sfacciato principe Louis ha deliziato la folla ancora una volta con le sue reazioni poco “composte”, ma assolutamente esilaranti e genuine.

Il royal baby di 4 anni Louis è sicuramente l’anima della festa di questo Giubileo di Platino in onore della Regina. Il bambino, infatti, è stato una fonte inesauribile di intrattenimento di qualità, diventando già all’inizio di questa settimana la star assoluta della festa, accanto ad Elisabetta ovviamente.

Louis e Kate Middleton

I fan sono impazziti giovedì per il principe Louis che si copriva le orecchie con le mani tra le grida estasiate del pubblico e oggi, mentre sedeva accanto a sua madre, Kate Middleton, il bambino ha reagito sempre allo stesso modo, facendo ridere tutti.

Insomma, pare proprio che Louis mal digerisca le pompose e barocche cerimonie ufficiali della famiglia reale, un po’ come è successo ieri per l’ultima giornata di celebrazioni del Giubileo di Platino. Anche in questa occasione il principino non si è risparmiato regalando meme su meme per il web.

Come riportato dal quotidiano inglese ‘The Sun’, il principe Louis è stato fotografato mentre zittiva sua madre oppure metteva le mani sul viso, come se fosse esausto e scocciato per tutta l’incresciosa cerimonia a cui doveva assistere. Ma non solo.

Louis: il principe dei meme

Pare proprio che Louis si stesse annoiando tantissimo ieri durante lo spettacolo fuori Buckingham Palace. Come riportato sempre dal Sun, il bambino di quattro anni ha stretto i pugni e ha anche unito le mani, come in segno preghiera, auspicando che la festa finisse il prima possibile. Ma oltre alle espressioni divertenti mentre guardava lo spettacolo dal palco reale con la sua famiglia, il principino si è lasciato andare anche a linguacce e gesti di scherno.

Louis e Mike Tindall

Per intrattenerlo durante lo show quindi, l’ex rugbista britannico Mike Tindall, che sedeva dietro il principe, ha iniziato anche lui a fare smorfie e boccacce. In una foto si vede il giocatore mimare con le dita chiaramente a Louis “ti osservo”. La Duchessa di Cambridge non ha potuto fare altro, se non ridere per la scena buffissima tra di due. Ma non è stata la sola. Sul web, infatti, è principe Louis mania! Il più piccolino dei Windsor, insomma, ha rubato la scena perfino alla sua bisnonna.

I fan sui social si sono scatenati commentando ogni smorfia o linguaccia del bambino che adorano a dismisura. Una di loro, Abby, ha postato su Twitter: “Il principe Louis è iconico come sempre“, come riportato dal ‘Sun’. Un’altra utente, Belle, ha concordato, aggiungendo: ”Le smorfie del principe Louis sono leggendarie come sempre”.

Un’altra persone su Twitter ha chiesto a gran voce, invece: ”Il principe Louis merita la sua sezione di meme!”. Non si può che concordare. Le reazioni poco “composte” e principesche di Louis, infatti, non solo sono assolutamente esilaranti e genuine, ma anche segno dei tempi che cambiano, anche per la monarchia inglese.