Cavallo pazzo al Royal Ascot, momenti di paura per la famiglia reale

Ultima giornata movimentata quella di ieri al Royal Ascot. Uno dei cavalli che trainava la carrozza della principessa Beatrice si è imbizzarrito una volta circondato dalla folla. Immediato l’intervento delle guardie reali che hanno cercato di tranquillizzare il cavallo. 

Abbiamo imparato come il Royal Ascot, oltre ad essere un evento mondano imperdibile per la famiglia reale, sia sempre una fonte inesauribile di eventi dalla portata straordinaria. Forse, anche per questo, il principe Andrea voleva prendere parte all’iconico festival di corse dei cavalli. Ma dopo lo scandalo Epstein, sia Carlo che William, insieme alla Regina, hanno proibito ad Andrea qualsiasi apparizione pubblica.

Cavallo imbizzarrito

Un vero peccato assolutamente. Il famoso ippodromo inglese, infatti, regala sempre forte emozioni, come quando nel lontano 2003, un certo Mark Roberts decise di galoppare nudo lungo la pista, davanti alla Regina, con i suoi personalissimi gioielli della corona in bella vista. Una volta nudo, mandando in visibilio tutta la folla composta da sole signore, si potevano leggere sul petto le parole “Lady Muck”, un’espressione total british che sta a significare “una donna che pensa di essere molto importante e dovrebbe essere trattata meglio di chiunque altro”.

Insomma, un’edizione pazza e senza freni. Ma diciamo che non è stata l’unica, anche se per ragioni molto, ma molto diverse. In questo caso siamo di fronte ad un vero e proprio incidente reale. E’ stata, infatti, un’ultima giornata movimentata quella di ieri al Royal Ascot. Uno dei cavalli che trainava la carrozza della principessa Beatrice si è imbizzarrito una volta circondato dalla folla. Immediato l’intervento delle guardie reali che hanno cercato di tranquillizzare il cavallo.

Cavallo pazzo al Royal Ascot

L’iconico festival di corse di cavalli Royal Ascot è tornato questa settimana con migliaia di scommettitori che si sono recati all’ippodromo del Berkshire. È la prima volta in tre anni, dal 2019, che le persone possono prendere parte e partecipare alle corse dopo la pandemia. Proprio per questo, non poteva mancare di certo la famiglia reale al completo che è arrivata, carrozza dopo carrozza, all’ippodromo.

Principessa Beatrice

Però, il cavallo che trainava la carrozza della principessa Beatrice si è spaventato alla vista di tante persone. E’ stato necessario l’intervento delle guardie reale per tranquillizzarlo, sotto gli occhi spaventati e preoccupati, invece, della principessa Beatrice, figlia del principe Andrea. Una volta però rientrato il pericolo, la principessa è scesa dalla carrozza sana, salva e sorridente.

Ad accompagnare la 33enne reale c’era suo marito Edoardo Mapelli Mozzi con cui è convolata a nozze il 17 luglio 2020. Come da tradizione, la coppia reale è arrivata a bordo di una carrozza, trainata da cinque cavalli, il quinto e ultimo giorno della manifestazione. Sono stati raggiunti dal professore Douglas Antczak e dalla signora Douglas Antczak nella carrozza.

Beatrice ha sfoggiato un elegante un abito blu scuro a pois bianchi, completato da un grazioso cappellino sempre blu scuro e da classiche décolleté con tacco nere. La principessa, inoltre, ha scelto un make up molto naturale che accentuava solo gli occhi. Edoardo, invece indossava il tradizionale cappello a cilindro e un lungo cappotto, sopra un gilet giallo e una cravatta blu scuro.