Morta tragicamente mentre nuotava nel fiume: addio a Mary Mara – ecco chi era l’attrice statunitense

E’ morta tragicamente mentre nuotava in fiume l’attrice volto di grandi serie di successo come “E.R – medici in prima linea” e ” Law & Order”. Sembra che Mary Mara sia annegata nelle acque del fiume St. Lawrence.

Una nuotata nel fiume si è rivelata fatale per Mary Mara, l’attrice statunitense di 61 anni che ha recitato in tantissime serie targate USA di successo. Giusto per citarne qualcuna, “E.R – medici in prima linea” e “Law & Order“, sono alcune dei suoi lavori più riusciti. Ma è apparsa anche in altre serie come “NYPD Blue”, “Ray Donovan” e “Criminal Minds”.

Mary Mara
Fonte: Instagram @marymara7901

Come riportato dalle autorità locali giunte sul posto, Mary Mara sarebbe morta dopo essere annegata nel fiume St. Lawrence durante il fine settimana. La polizia, infatti, ha risposto domenica scorsa alle 8 di mattina ad una chiamata per presunto annegamento. Gli agenti però, una volta arrivati a Cape Vincent, hanno trovato il corpo senza vita dell’attrice.

Stando sempre al rapporto della polizia dello Stato di New York, Mary Mara stava visitando sua sorella e stava nuotando in acqua quando è annegata. Il suo corpo non mostra segni di violenza ed è stato trasportato all’ufficio del medico legale della contea di Jefferson per effettuare un’autopsia.

E’ stato Craig Dorfman, manager dell’attrice, a dare la notizia della sua tragica morte in un comunicato inviato alla Cnn, spiegando proprio come la donna sia annegata nel fiume St. Lawrence mentre nuotava. “Mary è stata una delle migliori attrici che abbia mai incontrato. Ricordo ancora di averla vista sul palco nel 1992 in ‘Mad Forest’ off-Broadway. Era elettrica, divertente e una vera persona. Tutti l’hanno amata. Ci mancherà”, ha detto ancora Craig Dorfman intervistato da ‘Variety’, come riportato dal New York Post.

La carriera e la vita di Mary Mara

Mary Mara che viveva a Cape Vincent, era originaria, però, di Syracuse, la cittadina – non in Sicilia – capoluogo della contea di Onondaga nello Stato di New York. Si è diplomata alla Corcoran High School, prima di frequentare la San Francisco State University e Yale, dove ha conseguito un master in belle arti presso la School of Dramaper, fondamentale per lei per apprendere tutti i segreti della recitazione che le hanno permesso di vantare una carriera trentennale soprattutto in serie di successo.

Morta annegata
Fonte: Instagram @marymara7901

La 61enne, infatti, ha recitato in oltre 20 film e 40 programmi TV, tra cui “West Wing – Tutti gli uomini del Presidente”, “Law & Order: Unità vittime speciali”, “ER”, “Nash Bridges”, “The Practice”, “Star Trek: Enterprise”, “Lost” e “Shameless“. Ma è apparsa anche nei film “Mr. sabato sera” con Billy Crystal e “Love Potion No. 9” con Sandra Bullock, affiancando grandissimi attori di Hollywood.

Il suo lavoro più recente, invece, è stato “Break Even” del 2020. Ma oltre alla tv ed al cinema, Mary Mara ha sperimentato anche il teatro, la prova del 9 di tutti gli attori. La 61enne, infatti, è apparsa pure al fianco di Michelle Pfeiffer e Jeff Goldblum nella produzione del 1989 Shakespeare in the Park per “La dodicesima notte” del Bardo, seguita da una serie di apparizioni degli anni ’90 per l’acclamato Manhattan Theatre Club di New York.