Assenza di privacy e zero libertà: il dramma di Kate Middleton sconvolge gli inglesi

La vita della Duchessa Kate Middleton non sarebbe quella che tutti si aspettano: la giornalista Ingrid Seward svela dei retroscena inediti

La Famiglia Reale Inglese è forse una delle più in vista che ci siano, non a caso risulta anche una delle più chiacchierate e, addirittura, “spiate” al mondo. Spiate di nome e di fatto: in particolare, pare che la vita di Kate Middleton non si stia del tutto svolgendo proprio come quella di una Duchessa con la D maiuscola…

kate middleton assenza privacy
Foto da Instagram @_kate_middleton_royal

A riportare la notizia è stata la giornalista Ingrid Seward, molto conosciuta ed influente sul territorio inglese. La donna ha rilasciato recentemente un’intervista a True Royalty Tv,  nota emittente inglese e le sue parole sono state poi riportate da Il Corriere dello Sport.

Pare che la giornalista abbia un caro amico in comune proprio con il principe Harry e sarebbe stato proprio lui a rivelare alcuni retroscena sulla vita del fratello e la Duchessa a Kensington Palace. Scopri di più scorrendo in basso…

Kate Middleton, ecco come vivrebbe la sua vita a Kensington Palace

Cosa avrebbe rivelato il Principe Harry a questo amico della Seward? Ebbene, pare che la vita della Duchessa non sia tutta rose a fiori come ci vogliono far credere. “Vive come una prigioniera” ha dichiarato la giornalista, lasciando tutti sbigottiti.

william e kate in partenza
Foto da Instagram @_kate_middleton_royal

La Seward è stata categorica: Kate Middleton (per leggere una curiosità sul suo conto, clicca qui) non vivrebbe la vita a Palazzo con tutta la libertà che ci si aspetta. Ma qual è il motivo di questa enorme difficoltà? Pare si tratterebbe di una totale assenza di privacy.

La Seward, infatti, ha fornito ulteriori dettagli in merito: nonostante, infatti, la coppia viva in una grande abitazione con giardino, la zona esterna sarebbe quasi inagibile per via delle centinaia di persone curiose e la sicurezza sempre al lavoro per tutelarli al massimo.

Kate non può più camminare nel parco come faceva Diana. I tempi sono cambiati: tutti sanno cosa stai facendo e dove sei” ha aggiunto. Da ciò, dunque la volontà di lasciare presto il Palazzo per trasferirsi in una location più serena ed adatta al loro stile di vita.

La meta scelta? Si pensa all’ Adelaide Cottage, una dimora nel Windsor Home Park, nei pressi del Castello. La nuova casa dei Reali sarà non troppo lontana dal resto della famiglia ma, soprattutto, immersa nel verde: una scelta presa per lo più per proteggere i 3 figli della coppia e preservare al massimo la loro privacy.