Il Principino George fa sempre impazzire il web: le sue espressioni a Wimbedon sono virali

Il principino George ha assistito alla finale di Wimbledon nel pomeriggio di ieri. Le sue espressioni sono diventate virali sui social. Il figlio di William e Kate – dietro suggerimento del padre – ha rivelato di aver tifato per Novak Djokovic!

Nel pomeriggio di ieri si è concluso il Torneo del Grande Slam di Wimbledon, uno degli eventi di tennis più importanti dell’anno. A conquistare il torneo è stato il numero uno al mondo, il serbo Novak Djokovic, contro l’australiano Nick Kyrgios. Il serbo si è imposto per 3 set a 1 (4-6, 6-3, 6-4, 7-6). Ma oltre alla vittoria del serbo, hanno fatto il giro del mondo le immagini del principino George in tribuna!

Principino George Wimbledon
Le espressioni del principino George a Wimbledon sono diventate virali – NewNotizie

Il principino George era presente nel Royal Box insieme ai genitori William e Kate! Sotto indicazioni del padre, il piccolo ha ammesso di tifare per il serbo. Il suo tifo ha portato fortuna al numero uno al mondo di tennis! George ha assistito al match in abito ufficiale e con la cravatta in mezzo ai suoi genitori.

Hanno fatto il giro del mondo le sue espressioni facciali. Il piccolo George il prossimo 22 luglio compirà 9 anni. Il bimbo ha posto tante domande al padre durante l’incontro ed è stato protagonista di varie espressioni genuine e naturali, come solo i bambini sanno fare! Il principino è stato immortalato in espressioni accigliate e nel fare diverse linguacce! In alcuni momenti si è anche coperto il volto con le mani quando veniva inquadrato dalle telecamere!

George è stato fotografato anche con il ditino nel naso, contravvenendo a qualsiasi regola di corretto comportamento. Ma per lui possiamo tranquillamente chiudere un occhio!

Le simpatiche espressioni del principino George a Wimbledon!

George è stato immortalato avere anche espressioni imbronciate durante le proteste dell’australiano Nick Kyrgios ai danni del pubblico e dell’arbitro in alcune fasi dell’incontro. Le continue lamentele e proteste dello sfidante di Djokovic, Nick Kyrgios, non sono piaciute a tantissimi appassionati di tennis e addetti ai lavori. Queste le parole di Marion Bartoli, ex campionessa di Wimbledon, all’emittente ‘BBC Radio 5 Live’: “Questo deve solo finire. Kyrgios non può continuare a farlo – questa è la finale di Wimbledon. L’arbitro deve fare un passo e fare qualcosa”.

George
Il principino George a Wimbledon – NewNotizie

Tanti anche i commenti apparsi su Twitter contro il tennista australiano. Fra essi leggiamo: “Questi continui atteggiamenti di Nick Kyrgios a #WimbledonFinal proprio davanti al Royal Box e il giovane Prince George di 8 anni sono una vergogna. Spero che venga multato alla grande”.

Il principino George – insieme ai suoi genitori – ha incontrato il vincitore di Wimbledon Novak Djokovic al termine della cerimonia! Il tennista ha consegnato il trofeo al piccolo George dicendo: “Piacere! Sei più elegante di quanto pensassi. Spero ti sia divertito. Vuoi toccare il trofeo? Eccolo qui!”. Il piccolo ha sorriso, dietro alle raccomandazioni di suo papà: “Non farlo cadere!”.