Dopo due anni torna il grande evento reale di Montecarlo – attenzione alla grande assente

Dopo una prolungata assenza di due anni a causa della pandemia di Coronavirus, è tornato uno degli eventi ‘reali’ più attesi ovvero il Ballo della Rosa di Montecarlo. Ma con una grande assente

Erano due anni che lo si aspettava e alla fine è tornato ed in grande stile. Stiamo parlando di uno degli appuntamenti ‘reali’ dell’anno a Montecarlo, il rinomato Ballo della Rosa organizzato, con direzione artistica di Louboutin, seguendo il tema ‘Gli anni Venti, i. ritorno’. Un gran gala che affonda le sue radici nel 1954 quando su volere della principessa Grace venne organizzata la prima edizione ed i cui proventi vengono interamente destinati alla fondazione a lei intitolata.

Charlene non era presente
Una grande assente al Ballo della Rosa di Montecarlo (Fonte Twitter)

Ma accanto all’aspetto benefico i riflettori sono puntati sul look dei reali presenti, dato il fascino internazionale dell’appuntamento molto atteso (seppur per certi versi anche temuto) dalla famiglia Grimaldi. Critici e pubblico analizzano nel dettaglio ogni aspetto del look dei presenti, dagli abiti alle scarpe, dai gioielli ai minimi dettagli del trucco. Siamo giunti alla 66esima edizione di un evento curato fino al 2018 da Karl Lagerfeld ed ora dal successore Christian Louboutin che ha voluto focalizzare l’attenzione su un periodo simbolo di rinascita. E che, nella sua presentazione, ha sottolineato: “Ci è sembrato giusto celebrare gli anni Venti”.

Una grande assente al Ballo della Rosa di Montecarlo

A fare gli onori di casa è stata Carolina di Monaco, presidentessa dell’ente benefico Principessa Grace che si è mostrata con un look estremamente elegante seppur allo stesso tempo sobrio e con lei il fratello Alberto, vestito con un abito Chanel della collezione couture primavera-estate 2022 caratterizzato da chiusura a palloncino. E, come è possibile osservare nella foto di gruppo, sono intervenuti anche Pierre e Beatrice Casiraghi, Andrea e Tatiana Casiraghi, Charlotte e Dimitri Rassam, Alexandra di Hannover con il fidanzato Ben-Sylvester Strautmann.

Impossibile dunque non notare la grande assente dell’evento, ovvero Charlène, che ancora una volta non è intervenuta ad uno degli eventi nei quali tutti speravano di vederla. Cosa le sta succedendo dunque? Il marito ha deciso di fare chiarezza nel corso di un’intervista al Corriere della Sera: “Adesso per lei si tratta di tornare progressivamente alla normalità e con i bambini ci prepariamo a un mese di agosto di relax e vacanza. Ma in questi momenti è bello poter contare sull’aiuto di una famiglia”.

La prossima occasione per ammirare Charlène di Monaco

Insomma stando alle parole del consorte, Charlène (che oltre ai problemi di salute affrontati nei mesi scorsi è stata di recente colpita anche dal Covid) starebbe semplicemente centellinando le sue apparizioni pubbliche così da non affaticare troppo il suo corpo e, nel contempo, si starebbe dedicando ai propri figli, dai quali è dovuta rimanere lontana a lungo in passato, proprio a causa dei problemi di salute. Ricordiamo infatti che a causa di un’infezione contratta in Sudafrica ha dovuto trascorrere nel Paese diversi mesi per poi passare un periodo di riabilitazione in una clinica svizzera.

Una delusione per chi sperava di ammirarla elegantissima ed in piena forma al Ballo della Rosa, ma ora in tanti sperano di poterla vedere in occasione del Gala della Croce Rossa previsto per il 18 luglio, dal momento che sarà proprio lei la madrina dell’evento al quale, in veste di ospite, parteciperà Alicia Keys.

Alberto in compagnia della sorella
La prossima occasione per ammirare Charlène di Monaco

I look di Alexandra di Hannover e di Charlotte Casiraghi

Splendida la coreografia pensata per il Ballo della Rosa, con stravaganti ballerine ed un’immancabile cascata di rose allestita nella la Salle des Étoiles, preparata nello Sporting Monte-Carlo. Tre le sorprese della serata c’è stata la 22enne figlia più piccola di Carolina, Alexandra di Hannover, presente con indosso un abito bianco e rosso, a richiamare i colori del principato, disegnato da Giambattista Valli.

In tanti, anche per via dell’ampissima gonna, hanno pensato subito all’imperatrice Sissi. Charlotte Casiraghi ha invece optato per un abito sottoveste bianco, con frange e fiocco nero firmato Chanel.