WhatsApp, messaggi cancellati? Niente è perduto: ecco come recuperarli

Avete cancellato per errore una chat WhatsApp contenente messaggi o documenti importanti? Niente panico, esiste un modo per recuperarli.

WhatsApp è da anni più di un semplice social network, visto che molti lo utilizzano come strumento di comunicazione principale, infatti, sull’app di messaggistica istantanea alcune chat possono contenere messaggi relativi al lavoro, documenti e link importanti per la vostra attività, per lo studio e per la vita di tutti i giorni. Chiaramente con il passare del tempo queste chat diventano ingombranti e la quantità di spazio in memoria sempre minore.

Dopo qualche mese, dunque, potrebbe risultare necessario cancellare gran parte delle chat per recuperare spazio utile ad altro, ma in questo processo può anche capitare di sbagliare e cancellare insieme al resto anche messaggi e documenti importanti. Per questa ragione è sempre una buona abitudine effettuare dei backup frequenti, così da salvare tutto ciò che può tornare utile un domani.

Nel caso in cui non abbiate impostato su WhatsApp dei backup periodici o non abbiate l’abitudine di farli manualmente, non esisteranno copie di sicurezza di ciò che avete salvato e dunque in caso di cancellazione per errore, non ci sarà nulla da fare. Al contrario, se avete impostato i backup automatici o siete attenti alla protezione dei dati, in caso di errore esiste un modo semplice per recuperare i messaggi e i dati appena cancellati.

WhatsApp: come recuperare i messaggi cancellati per errore

Il recupero delle chat e dei dati cancellati su WhatsApp richiede un’operazione semplice anche se tediosa. Sia che possediate uno smartphone Android sia che abbiate un iPhone, l’azione da compiere è la medesima: cancellare l’app dal telefono e installarla nuovamente. Di default, infatti, l’app di messaggistica effettua dei backup periodici per salvare i vostri dati e le vostre chat in cloud. Questa operazione vi permette di recuperare contatti e chat in caso siate costretti a cambiare telefono e in caso di emergenza può essere utilizzata per recuperare dei dati cancellati per errore.

Se siete possessori di iPhone disinstallate l’app, quindi recatevi sull’App store per scaricarla nuovamente ed effettuate il login. A questo punto vi apparirà l’opzione di recupero chat dal backup, selezionatela e tornerà tutto come prima, compresi i messaggi che avete appena cancellato. La procedura è la medesima su Smartphone, con l’unica differenza che l’app va scaricata dallo store di Google. Piccoli incidenti come questo evidenziano l’importanza della conservazione dei dati sui dispositivi e sul web, così da avere sempre la possibilità di rimediare ad un errore o ad un problema di natura hardware o software.