Pippo Baudo mette in allarme i fan: “Se hai bisogno chiama e io corro”

Pippo Baudo è assente da molto tempo sui palinsesti più amati della tv italiana: a far chiarezza sulla situazione, qualcuno a lui molto caro

Pippo Baudo è probabilmente il presentatore per antonomasia: saggio, versatile e sempre sorridente, parliamo di uno showman a dir poco incredibile, che ha presenziato agli eventi più importanti e conosciuti del nostro Paese. Negli ultimi tempi, però, è particolarmente assente e questa situazione ha dato non poco pensiero…

pippo baudo malore
Foto da Instagram

I primi dubbi sono iniziati a sorgere al momento della partecipazione dell’ex moglie Katia Ricciarelli al GF Vip. La produzione del reality ha fortemente premuto per un’ospitata del presentatore per salutare la cantante, tuttavia, ciò non è mai avvenuto.

Il vero evento che, però, ha mandato i fan in estrema preoccupazione è stata la mancata presenza di Baudo al Festival di Sanremo 2022. La sua partecipazione sarebbe saltata per via di un problema al ginocchio, ma ad ogni modo, le sue condizioni di salute sono tuttora una preoccupazione ricorrente.

Pippo Baudo, tutto sulle sue condizioni di salute attuali

A far chiarezza sulle condizioni del papà è Alessandro Baudo, il “figlio nascosto” di Pippo. Il ragazzo vive in Australia e nacque dalla relazione del presentatore con Mirella Adinolfi. Ecco cosa ha dichiarato sul papà al settimanale Di Più.

pippo baudo
Foto da Instagram

In primis, il ragazzo ha parlato della condizioni del suo papà, rassicurando tutti: “Ha la sua bella età, ma la sua tempra è forte, la sua voce è squillante”. Ha però poi ammesso di aver fatto una scelta importante proprio per lui: “La mia decisione di trasferirmi in Italia è anche un modo per dirgli: ‘Io sono vicino a te, se hai bisogno chiama e io corro’.

Dopodichè Alessandro ha raccontato al settimanale qualche dettaglio della sua vita. In un primo momento, avendo la mamma Tullio Formosa come nuovo compagno, Alessandro credeva che Pippo fosse suo zio:  “Pippo non viveva con noi ma lo vedevo spesso. Quando avevo sei anni l’amore tra mamma e Pippo finì. Lei si rimise con Formosa, lo raggiungemmo in Canada e poi ci spostammo in Australia. Per me Baudo era lo zio rimasto in Italia, mentre fu Formosa a crescermi, a farmi da padre.”

Fu solo a tarda età, quando Formosa si ammalò, che Alessandro scoprì effettivamente la verità e fu proprio la mamma a rivelargliela: “Quando avevo trent’anni, Formosa si ammalò e disse a mamma di raccontarmi tutto”. Da quel momento, Alessandro non lo abbandona più!