Allarme tempesta solare sulla Terra: quali sono le possibili conseguenze?

Gli scienziati esperti in materia hanno diramato un nuovo stato di allerta per una possibile tempesta solare sulla Terra. Che cosa accadrà? Ecco gli scenari possibili!

Sulla superficie del Sole si è registrato un fenomeno non proprio di poco conto. Infatti, da un ampio cratere formatosi recentemente, sta pian piano venendo fuori del materiale molto pericoloso che potrebbe abbattersi sulla Terra in modo pesante nelle prossime ore. Questo è l’allarmistico messaggio lanciato dagli esperti su tale questione!

Tempesta solare rischi
Tempesta solare – NewNotizie

Il NOAA – National Oceanic and Atmospheric Administration – ha stilato un comunicato abbastanza allarmistico per la giornata del 3 agosto. Infatti, nella nota si parla di tempesta solare di classe G1. Cosa vuol dire? L’intensità di tale tempesta potrebbe causare danni alla rete elettrica, ma non solo. Potrebbe, infatti, ridurre o bloccare la ricezione dei segnali con i satelliti e, addirittura, provocare un cambiamento naturale nella migrazione degli animali.

Uno scenario grave, ma ritenuto inferiore ai danni che la tempesta solare potrebbe avere sulla Terra in caso di entità maggiore! Questa tempesta solare che si abbatterà oggi sul nostro Pianeta ci sarà perché il materiale fuoriuscito dal cratere solare entrerà a contatto con il nostro campo magnetico.

La classe G1 è allarmistica sì, ma rappresenta il livello minore – da 1 a 5 – per quanto concerne le tempeste geomagnetiche. Un altro fenomeno che – con molta probabilità – avverrà sarà quello riguardante la presenza di aurore polari anche a latitudini inferiore rispetto alla norma.

Tempesta solare di classe G1 sulla Terra: quali scenari sono previsti?

Rischio blackout elettrico e altri piccoli episodi strani, dunque, sono le uniche possibili conseguenze di questa tempesta geomagnetica che si abbatterà sulla Terra nella giornata del 3 agosto. Infatti, il rilascio di questo materiale radioattivo presente nel Sole potrebbe giungere sulla Terra, creando alcuni particolari effetti visivi e diversi problemi di natura elettrica e di comunicazione satellitare e via radio. In passato, infatti, sono già accadute cose simili.

Tempesta solare
Tempesta solare: ecco i rischi che corriamo – NewNotizie

L’ultima tempesta solare di simile entità si è verificata circa due settimane fa, precisamente il 20 luglio scorso. Essa aveva, per esempio, causato una particolare aurora boreale a basse latitudini nel cielo del Michigan e del Maine.

Ma se queste sono le conseguenze di una tempesta solare di classe G1, quali potrebbero essere le conseguenze in caso di episodio di classe massima, cioè G5? Le possibilità che ciò possa accadere sono molto remote, ma è interessante capire i rischi che il nostro pianeta – e di conseguenza noi – possa eventualmente correre!

Secondo gli esperti, un evento di simile portata potrebbe farci tornare immediatamente negli anni bui del Medioevo, senza elettricità, internet e radio per mesi. Una possibilità del tutto impensabile? Non proprio! Infatti, nel lontano 1859 si verificò un evento simile, il quale bruciò i telegrafi e provocò aurore boreali addirittura a Roma!