Antonella Clerici condivide il suo dramma: “è successo all’improvviso e non c’era cura”

Antonella Clerici racconta il grande dolore della sua vita, un momento rispetto al quale c’è stato un prima e un dopo, oltre a tanta sofferenza.

E’ senza dubbio una delle conduttrici più amate dagli italiani, simbolo di come si possa portare spontaneità sul piccolo schermo ricevendo in cambio tanto, tantissimo affetto.

Dramma Antonella Clerici
Foto da Instagram @antoclerici

Ecco perché quando la bionda conduttrice ha confessato il grande dolore che le aveva sconvolto la vita tutto il pubblico è subito stato al suo fianco.

Ma di quale vicenda stiamo parlando? Si tratta di una grave malattia o, come ha spiegato la stessa Antonella Clerici, di una malattia per la quale si è subito capito non esserci cura.

Antonella Clerici, un lutto doloroso

Antonella Clerici anni fa ha dovuto affrontare un dolore davvero profondo, qualcosa che l’ha segnata in maniera irreversibile.

mamma Antonella Clerici
Foto da Instagram @antoclerici

La conduttrice ha raccontato la vicenda tempo fa in un’intervista, spiegando come la malattia non era la sua ma di una persona a lei molto vicina e il lutto, di conseguenza, abbia poi colpito tutta la famiglia.

“Successe tutto all’improvviso – ha spiegato la Clerici – Mamma era appena rientrata da un viaggio in Messico. Era bellissima come sempre, abbronzata, felice, piena di voglia di vivere perché aveva 55 anni, con tanti progetti all’orizzonte”.

Era il 1995 quando Antonella Clerici perse la madre, Franca, per una brutta malattia che l’ha portata via improvvisamente. Per la giornalista, che all’epoca aveva 33 anni, il trauma è stato grande e ha lasciato dentro lei un vuoto che, probabilmente per tutta la vita, resterà incolmabile.

“Nessuna cura, purtroppo, l’avrebbe potuta salvare”

Il lutto travolte ovviamente tutta la famiglia e il padre di Antonella in particolare ne fu devastato:

“Quando mia mamma Franca venne a mancare mio papà si chiuse in un lutto profondo per oltre 2 anni. Provò un dolore tanto forte che noi tutti in famiglia eravamo preoccupati per la sua salute mentale”.

Poi nella vita del papà della giornalista arrivò Graziella, la nova compagnia, e, in qualche modo, la vita riprese il suo corso.

“Mamma Franca, da lassù, ci ha messo lo zampino: è lei che ci ha mandato Graziella!”

Il tempo, alleato con mamma Franca, ha dunque sanato le ferite di Antonella Clerici e della sua famiglia e, sebbene quella mancanza si farà sempre sentire nel cuore di tutti loro, tante nuove persone e nuovi motivi di gioia sono poi arrivati negli anni a riportare loro il sorriso.