Ecco le 10 città in cui si guadagna di più al mondo: se vuoi trasferirti ora sai dove andare

Ti solletica sempre più frequentemente l’idea di trasferirti in un’altra città, magari per cambiare vita? Allora non puoi perderti le dieci città in cui si guadagna di più al mondo.

Ammettiamolo, quante volte ci siamo detti “Basta, mollo tutto e cambio vita” ? Forse anche troppe volte, ma non dobbiamo farcene di certo una colpa. L’animo umano è, per sua stessa natura, inquieto. Chi disse, insomma, che il problema dell’uomo era non riuscire a stare quieto in una stanza aveva, in definitiva, decisamente ragione.

San  Francisco
Fonte: Canva

Tuttavia, abbandonando il campo metafisico per muoverci su una strada più pratica e terrena, è vero che sempre più frequentemente l’idea di trasferirci in un’altra città, magari proprio per cambiare vita drasticamente, ci affascina non poco. Ma non potrebbe essere differentemente coi tempi che corrono. Insomma, l’economia è seriamente al collasso e qualsiasi possibilità di un futuro roseo, florido e dalla buona stabilità economica sembra davvero un miraggio o uno sceneggiato distopico ormai.

La realtà dei fatti è molto più complicata e sofferente. Attenzione però, non si intende di certo demonizzare il lavoro o i sacrifici, fanno parte della nostra società e li accettiamo per quelli che sono. Tuttavia, ritrovarsi – magari dopo anni di studi e fatica alle spalle – a dover barcamenarsi per tutto il mese per uno stage a 600 euro full time, che non ci permette così di avere neanche un’altra piccola extra per arrotondare non è il massimo. Insomma, il lavoro va più che bene, è la retorica stucchevole che ruota tutta attorno a essere altamente tossica e nociva.

Eppure, se proprio vuoi mollare tutto e cambiare vita, sarebbe meglio sapere dove andare, giusto per non fare in toto un buco nell’acqua. Ecco quindi la classifica delle dieci città in cui si guadagna di più al mondo.

Stesso lavoro, stipendio più alto: la top delle città del benessere

Ora, se non vuoi piangere e scoprire che nel resto mondo ci sono politiche del lavoro volte a tutelare maggiormente i dipendenti, ti conviene fermarti qui con la lettura. Nel caso in cui invece tu voglia dimostrare a te stesso tutto il tuo coraggio, per l’ottavo anno consecutivo, la Deutsche Bank ha stilato il “Mapping the World’s Prices”, ovvero un rapporto nel quale si analizza la qualità della vita di 55 Paesi.

Londra
Fonte: Canva

Ma oltre al salario medio – aspetto fondamentale per poter vivere almeno dignitosamente – la Deutsche Bank ha rilevato anche altri aspetti come le tariffe del trasporto pubblico o il prezzo di alcuni beni. Insomma, l’indagine era volta a fornire un quadro abbastanza completo del rapporto costo vita. Se si guadagna, infatti, tanto per spendere anche di più, diciamo che il risultato non è ugualmente dei migliori.

Traendo tutte queste conclusioni, secondo il rapporto, la città in cui si guadagna meglio al mondo è San Francisco, ovvero dove ha sede la Silicon Valley, la terra dorata per eccellenza che offre anche ai suoi stagisti stipendi più che dignitosi. Insomma, non proprio lo sfruttamento legalizzato a cui siamo abituati. Mediamente, infatti, si guadagnano ben 6526 dollari.

Al secondo posto, invece, nel cuore dell’Europa, troviamo Zurigo, uno dei paradisi fiscali per eccellenza con uno stipendio medio di 5896 dollari. Per la terza posizione, ci spostiamo nuovamente in  America, sulla East Coast precisamente, ovvero a New York, dove è possibile guadagnare 4612 dollari. E rimaniamo sempre negli Stati Uniti per il quarto e quinto posto, raggiunto da Boston (4288 dollari) e Chicago (4062 dollari).

In sesta posizione, invece, troviamo Sydney (3599 dollari), seguita da Oslo (3246 dollari), Copenaghen (3190 dollari) e Melbourne (3181 dollari). Chiude la classifica con 2956 dollari Londra. Hai notato che non compare nessuna città italiana?