Perché le zanzare pungono proprio te? Ci sono almeno 10 motivi

Se pensi che le zanzare ce l’abbiano proprio con te, non sbagli. Eppure ci sono ben 10 motivi che ti rendono più allentante ai loro occhi.

Se una volta si trattava di un fenomeno legato al caldo e alla bella stagione, ora le temperature decisamente più miti fanno sì che anche in inverno tu possa essere il pasto preferito delle zanzare. Non si sa bene come, eppure anche su 10 dieci persone, questi adorabili insetti decideranno di mordere sempre e solo te.

Perchè le zanzare pungono?
Fonte: Canva

Insomma, non c’è via di scampo, soprattutto la notte quando emettono quel fastidioso ronzio vicino alle orecchie per una notte all’insegna dell’insonnia che tanto valeva andare in discoteca e darsi alla socialità più sfrenata. Tuttavia, per quanto odiose, le zanzare, ad esempio, sono indispensabili per il cioccolato. Senza di esse, infatti, non potremmo gustarci nemmeno un singolo cioccolatino.

I maschi delle zanzare sono i principali responsabili dell’impollinazione dei fiori di cacao, gli stessi che poi, lavorati, ci consentono di assaporare il cibo degli Dei, ovvero il cioccolato. Saresti pronto, quindi, a rinunciare a una tavoletta extra dark di cioccolato fondente pur di non essere morso? La risposta ci sembra scontata e qualche in morso in più sulla nostra pelle non è altro, allora, se non un dolce dazio da pagare.

Tuttavia, le zanzare non scelgono a caso le loro vittime. Anzi, ci sono ben 10 motivi per cui decidono di colpire proprio te e non gli altri. Non ci credi? Allora dovresti continuare a leggere!

I dieci segreti delle zanzare: ecco perché hanno scelto proprio te

Partiamo dal primo motivo che è anche quello più importante. Come sappiamo bene, le zanzare ci mordono per succhiare il nostro sangue. Il tuo gruppo sanguigno, però, può fare la differenza. Questi amabili insetti, infatti, prediligono il sangue del gruppo “0”, a seguire troviamo il B” e, infine, il gruppo “A”. Ma non solo. E’ molto probabile che tu, come l’85% delle persone in questo mondo, stia mandando una sorta di “segnale” chimico, capace di far capire alle zanzare il tuo gruppo sanguigno.

Pelle e gruppo sanguigno
Fonte: Canva

Il nostro corpo, però, produce anche anidride carbonica, davvero irresistibile per le zanzare. Proprio per questo, le persone in sovrappeso, che consumano più ossigeno e anidride carbonica, sono tra le vittime preferite.

Se pensi però che essere un fitness addicted ti possa salvare, ti sbagli di grosso! I tuoi muscoli, infatti, soprattutto se si tratta di un’intensa sessione di workout, crea acido lattico, davvero invitante per le zanzare. Se poi fai uso di integratori che aumentano l’ammoniaca e l’acido urico che espelli tramite il sudore, in pratica hai decretato da solo la tua sentenza di morte.

Ti sei mai chiesto, invece, perché le zanzare pungano principalmente caviglie e piedi? E’ colpa dei batteri che si trovano soprattutto alle estremità del nostro corpo. Per caso, invece, questo fine settimana ti sei dato alla pazza gioia, bevendo più del solito? Hai così invitato le zanzare a passare il weekend con te in pratica. L’etanolo o l’aumento della temperatura corpose con gli alcolici, infatti, ci rendono facili prede delle nostre fastidiosissime amiche.

Nel caso in cui tu sia in dolce attesa, la produzione maggiore di anidride carbonica, nonché  la tua temperatura corporea più alta, ti tradiscono, rendendoti più appetitosa agli occhi delle zanzare. Se sei amante dei capi scuri anche in estate, non sai che guaio! Le zanzare, infatti, sono attratte dal nero e dal rosso principalmente. Per evitare i loro morsi, quindi, opta per un outfit total white.

Questo motivo potrebbe lusingarti non poco. Se non rientri in tutte le categorie sopra, ma comunque anche ora mentre leggi continui a grattarti gambe e braccia, molto probabilmente alle zanzare piaci proprio così come sei. A differenza di chi, per noia, esordisce con un criptico “Non sei più la stessa persona”.

Ma non finisce qui. Il tuo sudore potrebbe non essere repellente, ovvero non contenere alcune sostanze che tengono lontane le zanzare. Infine, potrebbe essere anche tutta una questione di ormoni. Chi ha più alte concentrazioni di colesterolo o steroidi sulla pelle ha molte più probabilità di venire morso dalle zanzare.