WhatsApp, nessun messaggio è cancellato per sempre: ecco come leggere ciò che altri volevano eliminare

Un messaggio cancellato su WhatsApp veramente non può più esser letto? Pare proprio di no: ecco il trucco da provare prima di subito.

La possibilità di cancellare i messaggi su WhatsApp è stata, ammettiamolo, una rivoluzione senza paragoni.

messaggio cancellato WhatsApp
Foto da Canva

Finalmente era possibile pentirsi, tornare sui propri passi e così madornali scivoloni ci sono stati risparmiati.

Come sempre però non poteva mancare il risvolto della medaglia: quando è fastidioso visualizzare l’oramai famoso “questo messaggio è stato eliminato“? inevitabilmente ci si chiede che cosa fosse stato scritto e, soprattutto, perché il nostro interlocutore se l’è voluto rimangiare. Che cosa c’è sotto?

Per i più sospettosi tra noi la cosa è a dir poco insopportabile e sarà per questo che in molti si sono sin da subito ingegnati per cercare di capire come leggere quanto l’altro aveva voluto rimuovere.

Ora il traguardo sembra finalmente raggiunto: un semplice e veloce trucco pare render possibile lo svelamento del messaggio cancellato su WhatsApp. Scopriamo di che cosa si tratta.

Il trucco per recuperare un messaggio cancellato su WhatsApp

Una semplice operazione permette di recuperare tutto quello che passa sulla nostra app preferita. Non solo messaggi cancellati dunque ma anche i file perduti durante un cambio di cellulare, quelli eliminati per un mal funzionamento e tutto ciò che abbiamo cancellato inavvertitamente.

recuperare messaggio cancellato WhatsApp
Foto da Canva

Come è possibile un simile miracolo? La risposta è WhatsRemoved+, un semplice programmino che, nel momento in cui appare sulla piattaforma un qualsiasi contenuto, viene salvato su un archivio parallelo.

Del resto era abbastanza logico: per poter leggere i messaggi cancellati su WhatsApp, bisogna usufruire di un’app di terze parti, altrimenti perché WhatsApp ci avrebbe dovuto dare la possibilità di cancellare nostri messaggi per poi aggirarla?

L’app che vi proponiamo è disponibile sia su iOS che su Android e in modo completamente gratuito.

L’installazione apre esser estremamente semplice: quando parte la configurazione infatti, l’account WhatsApp salvato sul vostro cellulare si collegherà automaticamente all’applicazione e il gioco sarà fatto.

Ecco allora che, ogni qualvolta vedrete la dicitura “Il messaggio è stato cancellato” su WhatsApp, vi basterà aprire l’app in questione e troverete tutto salvato.

Certo, un gesto poco cortese nei confronti di chi voleva semplicemente tacere qualche cosa che aveva scritto forse un po’ troppo frettolosamente ma, come si suol dire, “in guerra e in amore tutto è concesso”. Eh si ragazzi, lo sappiamo: l’app la userete per lo più con quella persona che vi fa battere il cuore!