Meghan Markle, basta un solo gesto per aumentare la fiducia di Harry: ecco quale

Un esperto di linguaggio del corpo ha spiegato come il carattere forte e tenace di Meghan Markle abbia una profonda influenza sullo stato d’animo del marito Harry

Meghan Markle è nota per essere una donna ‘forte’ nella vita del principe Harry ed è lodata per la sua personalità tenace e sicura di sè. Tutti i suoi comportamenti, in particolare quelli ‘non verbali’ come gesti e sguardi, sono da tempo finiti sotto la lente di ingrandimento degli esperti del linguaggio del corpo, per comprenderne meglio il carattere ma anche e soprattutto l’influenza che potrebbe avere sul marito.

Lei lo fa sempre nelle occasioni pubbliche
Il ‘gesto’ rivelatore del comportamento di Meghan per Harry (Fonte https://twitter.com/PHarry_Meghan/status/1515404099042304010/photo/1)

E Darren Stanton, che di gesti corporali è estremamente esperto, ha voluto concentrarsi, in una delle sue analisi riguardanti Meghan, sul modo in cui la duchessa di Sussex riesce ad aumentare la fiducia nel marito svolgendo un ruolo di primaria importanza nella sua vita. “Nei primi giorni nei quali Meghan Markle si unì alla famiglia reale c’erano molte speculazioni su come si sarebbe comportata e si sarebbe adattata alla vita da Royal senior”, ha spiegato. “Sin dall’inizio Meghan è stata una persona molto forte e sicura di sè, forse per la sua natura tenace e la motivazione che ha seguito per diventare una star a pieno titolo nel mondo della recitazione”.

Il ‘gesto’ rivelatore del comportamento di Meghan per Harry

Stanton ha poi aggiunto: “È chiaro dal linguaggio del corpo che Meghan ama molto Harry e interpreta il ruolo della sua più grande sostenitrice nella loro relazione, essendo sempre a disposizione per aumentare la fiducia del marito in quelle situazioni nelle quali potrebbe non sentirsi sicuro di sè”. “Un segno rivelatore che mostra quanto Meghan sia profondamente innamorata di Harry è il modo in cui lo guarda con uno sguardo fisso; quando Harry parla o è impegnato in un’attività, noterai che Meghan è sempre rivolta verso di lui, fissandolo con adorazione senza mai distogliere lo guardo – un segno di simpatia reciproca e di condivisione di un rapporto profondo con qualcuno.

Meghan Markle copertina
Foto da @marklemeganoffical

Le similitudini di Meghan con la principessa Diana

“Proprio come la principessa Diana, Meghan non ha paura di mostrare le sue emozioni – ha poi aggiunto l’esperto di linguaggio del corpo – e ci sono state molte volte in cui lei e Harry hanno mostrato pubblicamente gesti affettuosi l’uno verso l’altro, tenendosi per mano ed essendo tattili, toccandosi i gomiti o la schiena l’uno dell’altra”. Meghan e Harry si sono sposati nel 2018, dopo due anni dal loro primo incontro avvenuto nel 2016 e hanno due figli.

Insomma Meghan nell’ambito della relazione potrebbe rivestire il ruolo ‘dominante’ e questo sarebbe molto apprezzato da Harry, in particolare da quando ha deciso di
non fare più parte dei royal senior lasciando il Regno Unito per iniziare una nuova vita negli Stati Uniti, trovandosi così inevitabilmente isolato dalla famiglia reale.