“Mia figlia è malata ma non posso stare con lei”: lo sconvolgente annuncio della famosa attrice

Non sono settimane facili per la famosa attrice e cantante statunitense: ha annunciato ai fan che la figlia piccola è stata colpita da una difficile patologia, sottolineando la sua difficoltà nel poterle stare vicina

Avere la figlia piccola in lotta contro una brutta patologia e non poterle rimanere accanto a causa del lavoro. È un periodo davvero difficile per una famosa e amata cantante ed attrice statunitense, che ha deciso di sfogarsi sui social per rivelare ai fan le difficoltà che la sua pargoletta sta affrontando ma anche la frustrazione di non poter stare sempre con lei. Si tratta di un annuncio davvero triste ed arriva dall’amatissima Hilary Duff, che ha deciso di affrontare pubblicamente l’argomento anche, probabilmente, per evitare speculazioni da parte dei magazine e tabloid di gossip.

è impegnata sul set
Paura per la figlia di Hilary Duff, la rivelazione sulla sua malattia (Fonte Instagram)

Paura per la figlia di Hilary Duff, la rivelazione sulla sua malattia

La figlia si chiama Mae James Blair ed è venuta al mondo il 24 marzo del 2021, mostrata dalla mamma sui social già pochi giorni dopo la sua nascita. Un post che ha ottenuto una enorme quantità di like e migliaia di commenti di apprezzamento e congratulazioni rivolte ai genitori della piccola. A distanza di un anno, purtroppo, la gioia di aver messo al mondo un figlio ha lasciato spazio all’ansia di dover fare i conti con la patologia che l’ha colpita e che le sta provocando serie problematiche: “Mia figlia è malata”, ha scritto la Duff, spiegando anche che cosa le è stato diagnosticato ovvero una malattia contagiosa ed invalidante. Si tratta dell’afta epizootica, i cui sintomi sono davvero tremendi.

Purtroppo infatti tra i sintomi, che possono anche permanere a lungo, vi sono febbre e malessere ma anche lesioni vesciolari che possono interessare sia la cute che le mucose, provocando forti dolori. Questa patologia può colpire sia i bambini che gli animali, sia domestici che selvatici. Chi consuma latte non bollito proveniente da un animale malato aumenta il rischio di contrarla.

Settimane difficili per l'attrice
“Amo il mio lavoro ma starle lontano è terribile”

“Amo il mio lavoro ma starle lontano è terribile”

A questo si somma poi un altro problema: “Non sono riuscita a stare con lei tutto il giorno a causa del lavoro. I suoi sintomi sono stati terribili”, scrive Hilary spiegando ai fan quanto sia difficile poterle rimanere accanto con la sua vita lavorativa che la tiene lontana da casa. L’attrice infatti è impegnata nelle riprese di How I Met Your Father, spin-off di How I Met Your Mother e deve trascorrere molto tempo sul set anche se la sua testa ed il suo cuore sono con la piccolina.

“Io amo il mio lavoro ma il mio sfogo vuole essere una sorta di grido di vicinanza per tutti i genitori che lavorano e che devono lasciare i figli malati a casa in un momento in cui non sentono di doversi allontanare da loro ma devono farlo anche se ogni parte del tuo corpo ti dice di non farlo. Sembra così strano non stare con lei” ha dunque aggiunto l’attrice statunitense nel suo lungo sfogo.