Enrico Brignano ha rischiato di non andare all’altare: “non potevo stare in piedi”

Enrico Brignano ha sposato la sua Flora Canto non con poche difficoltà: gli imprevisti prima delle nozze l’hanno messo davvero a dura prova

Come è ben noto a tutti, il famoso comico Enrico Brignano e la sua Flora Canto sono convolati a nozze lo scorso 30 luglio dopo diversi anni di matrimonio e due meravigliosi figli, i piccoli Martina e Nicolò. Il giorno più bello della loro vita però, è stato messo a dura prova da una serie di imprevisti inaspettati…

enrico brignano
Foto da Instagram

La coppia ha deciso di pronunciare il sì in terra laziale, al cospetto di 150 invitati. La location era una suggestiva villa e il comico e sua moglie qui si sono riservati momenti di gioia assoluta in compagnia di amici e parenti.

Non sono mancati, però, attimi di riservatezza per la coppia: basti solo pensare che il comico ha dedicato alla sua amata moglie un video con tutti i momenti più belli trascorsi insieme. Emozione pura, soprattutto perchè i frame scorrevano sotto la loro canzone: Una lunga storia d’amore di Gino Paoli.

Enrico Brignano, ecco cosa stava rovinando irrimediabilmente le sue nozze

Nonostante alla fine tutto sia andato per il meglio, non sono mancati degli spiacevoli imprevisti che, senza un pizzico di fortuna, potevano cambiare del tutto le sorti del matrimonio. A raccontarli, proprio la novella sposa Flora Canto, in un’intervista al settimanale Gente

enrico brignano e flora canto
Foto da Instagram

In primis, la donna ha affermato che questi “imprevisti” sono capitati la mattina, dunque prima di iniziare il tutto: Gli unici imprevisti si sono presentati la mattina, appena svegli, ma li abbiamo superati brillantemente” ha ammesso.

Flora ha raccontato che lei ed Enrico hanno deciso, per esigenza di praticità legate ai figli, di dormire insieme in villa il giorno prima delle nozze. Il giorno dopo, poi si sono separati per dare inizio ai vari preparativi.

Appena svegli, però, sono iniziati i pRoblemi: “Alle sei ho aperto gli occhi perché ho sentito gocce di acqua sui vetri. Pensavo fosse la condensa, era pioggia. Dopo quaranta giorni si solleone, stava piovendo. Non mi sono più riaddormentata, in attesa della schiarita” ha raccontato.

Insomma, la pioggia avrebbe potuto rovinare irreversibilmente le nozze del comico e sua moglie. Così non è stato per fortuna, tuttavia, poco dopo è subentrato un problema ancor più preoccupante.

“Avevo appena tirato un sospiro di sollievo quando, alle 8:30, Enrico si è svegliato con il colpo della strega, non riusciva a stare diritto. Gli ho fatto una puntura per rimetterlo in piedi.” insomma, lo sposo rischiava di non presentarsi all’altare. Con l’intervento di Flora, però, Brignano si è ripreso subito e le nozze si sono celebrate in modo più che perfetto!