Comprano casa per 1,12 euro ma è un vero incubo: dopo qualche mese succede l’impensabile

Una storia bella ma improbabile, che ha un finale alquanto strano. Ve la racontiamo per dare una speranza. Protagonisti sono una coppia che ha comprato casa con 1,12 euro.

Dopo qualche mese ne sono successe davvero di tutti i colori: scopriamo la loro storia.

incubo casa
Foto Twitter

Una storia vera quanto improbabile che ha coinvolto una famiglia. La coppia ha comprato una casa con solo 1,12 euro. Si chiamano Sam e Rachel Kamau che, per bisogno di avere una casa, ne hanno presa una al municipio pagando una somma davvero piccola. Come hanno fatto? Hanno partecipato al progetto “Homes for a Pound Plus a Wavertree”, a Liverpool.

Una coppia compra una casa con 1,12 euro: la somma però rivela un incubo

Si chiama “Casa per una sterlina” il progetto che ha permesso alla coppia di acquistare la casa pagando solo una cifra irrisoria. I due però quando hanno aperto la porta di casa per iniziare la vita insieme hanno ritrovato un incubo. Una casa davvero ridotta malissimo dove non era possibile nemmeno entrare. Acqua lungo le pareti, bagno senza pavimento e intonaco che si stava staccando dalle pareti.

La coppia, trasferitasi a Liverpool dal Kenya, aveva bisogno di una vera casa grande per le due figlie Alexis e Anne, di 12 e 19 anni, che hanno da sempre condiviso una stanzetta. Ma come poter fare? Saputo il progetto del comune ha permesso loro si prendere la casa e lavorare per restaurarla.

comprano casa incubo
Foto Twitter

La casa comprata con poco più di un euro era ridotta malissimo, dalle foto si vede davvero come era stata tenuta. La coppia ha rivelato: “Dopo mesi di lavoro finalmente quella struttura fatiscente cominciò ad assomigliare a una casa. “Non era ancora un’abitazione da vivere, ma quasi”. A giugno poi il trasferimento, i mobili e la prima notte trascorsa in una casa tutta loro, finalmente, ricostruita dalla A alla Z. Insomma un posto da incubo che la coppia con perseveranza e duro lavoro ha trasformato in un sogno.

Il sindaco di Liverpool, Joe Anderson, è andato a trovare i Kamau per poter vedere cosa avessero fatto. Per vincere la casa infatti al coppia deve vivere e lavorare a Liverpool e solo se vengono trasformate in luoghi accoglienti possono diventare realmente die proprietari. Altra regola per poter ottenere l’abitazione è non vendere aper 5 anni. Così Sam e Rachel si son messi sotto, hanno restaurato la casa e alla fine hanno deciso di vivere con la loro famiglia proprio lì!