Sincronizzare il tuo smartphone con l’auto: con meno di 90 euro oggi possono farlo tutti

Vuoi sincronizzare il tuo smartphone con la tua auto? Oggi puoi farlo e spendendo anche poco: bastano meno di 100 euro.

Auto non nuovissima? Puoi sincronizzarla con il tuo smartphone, bastano solo 90 euro.

auto
Foto Canva

La tecnologia può aiutare a migliorare la vita di tutti. Soprattutto nelle macchine non può mai mancare e offre la possibilità soprattutto di sincronizzare i diversi dispositivi che si hanno a disposizione. L’utilizzo di mezzi tecnologici all’intento della macchina non è sempre per tutti, infatti se i modelli di auto sono vecchi questi non possono essere utilizzati.

Sincronizzare l’auto allo smartphone permette di avere utile e dilettevole ed è per tutti

Nasce per far diventare la sincronizzazione auto-smartphone AA Wireless, con l’obiettivo di poter rendere più agevole la vita di tutti. Semplificare soprattutto quella degli automobilisti rendendo tutto combinato. Per farlo basta avere un piccolo dongle per Android Auto che si può acquistare a un costo non molto alto. Il produttore di questo dispositivo ha infatti predisposto un prezzo alla portata di tutti.

Android Auto? Una piattaforma che permette di rendere sincronizzata l’auto con il proprio smartphone. Permette quindi, attraverso un’interfaccia personalizzato, di accedere ad applicazioni presenti sul telefono, di navigare, vedere film o accedere semplicemente a whatsapp. L’utilità è quella di poter guidare e usare al tempo stesso il telefono, senza usare le amni ovviamente. I benefit sono molteplici e soprattutto a favore della sicurezza in quanto le distrazioni vengono ridotte al minimo.

smartphone
Foto Canva

Per fare questo basterà semplicemente avere un cavo USB che permette di collegare lo smartphone all’auto attraverso una presa. Basta anche una connettività wireless. Ovviamente non tutte le auto lo consentono infatti quelle vecchiette non permettono questo benefit. AAWireless serve a trasformare Android Auto in wireless e permettere a tutti, utilizzando il cavo USB, di avere una connessione tra telefono a macchina. Per collegare il tutto serve l’app e il cavetto.

Dopo aver configurato l’applicazione sul telefono si potrà utilizzar eAndroid Auto direttamente tramite la macchina senza tirare fuori il cellulare. Per questa sensazionale infezione inoltre non dobbiamo preoccuparli dei consumi infatti, seppure si dovesse lasciare collegato alla presa USB con l’auto spenta non ci sono pericoli che la batteria del veicolo si scarichi. Ovviamente questo se non si lascia l’auto ferma con il cavetto per settimane. La cosa più interessante è che il dongle per Android Auto va bene con tutti i veicoli e dovrebbe funzionare senza problemi. Il costo è di soli 90 euro.