“Ho rischiato di morire” | Rabbia e paura per la contessa De Blanck: il drammatico racconto

Sfuriata social per la contessa Patrizia De Blanck che in un lungo post ha rivelato quello che le è accaduto in strada, sottolineando di aver addirittura “rischiato la vita”. Ecco che cosa le è successo

Non ha usato giri di parole, la contessa Patrizia De Blanck nel raccontare via social lo spiacevole episodio che l’ha vista coinvolta nei giorni scorsi al punto da farle addirittura temere per la sua incolumità. “Ho rischiato la vita”, ha detto l’ex gieffina in un lungo ‘post fiume’ su Facebook nel quale ha rivelato la sua disavventura.

è accaduto in pieno giorno
Patrizia De Blanck sconvolta, cosa le è successo

Nelle ultime settimane, dopo un periodo di silenzio, si è tornati a parlare di lei per la possibilità che facesse ritorno al Gf Vip 7 ma in seguito non se ne è fatto nulla; non è chiaro ad oggi quali siano gli altri impegni professionali della De Blanck per la prossima stagione televisiva, ma nel frattempo è quanto accadutole durante una normale giornata di vita quotidiana ad aver fatto il giro del web.

Patrizia De Blanck sconvolta, cosa le è successo

La diretta interessata ha detto di essere stata vittima di una tentata rapina: “Oggi pomeriggio – ha spiegato ancora sconvolta – sono stata vittima di un tentativo di scippo. Sto bene, ma sono furiosa! Stavo andando con i miei amici @righettigor e @lorenzo.castelluccio alle prove della nuova trasmissione tv di Igor”. Un dramma in strada, dunque, per di più in pieno giorno. Proseguendo ha aggiunto che “all’improvviso, vicino a casa, mi sono sentita, con forza e velocità, strappare la borsa dalla spalla. Per fortuna Igor ha avuto la prontezza di sorreggermi perché stavo per cadere e Lorenzo il coraggio di rincorrere il rapinatore riuscendo a riappropriarsi della mia borsa. Era un uomo di colore, alto e di corporatura esile”. Poi la stoccata contro chi dovrebbe garantire la sicurezza dei cittadini e la loro incolumità: “La sicurezza urbana è ormai una mera utopia. Non si può stare tranquilli nemmeno in pieno giorno”.

Lo sfogo sui social
La paura della contessa: “Se fossi stata sola avrei potuto rischiare la vita”

La paura della contessa: “Se fossi stata sola avrei potuto rischiare la vita”

Insomma, tanto spavento ma per fortuna la situazione si è risolta senza che la De Blanck riportasse ferite e riuscendo anche a recuperare ciò che le era stato sottratto. Ma la contessa non ha potuto, nel suo sfogo social, pensare a cosa le sarebbe potuto accadere se non avesse avuto delle persone accanto pronte ad aiutarla: “Se fossi stata sola e fossi caduta a terra avrei potuto rischiare la vita, soltanto perché colpevole di essere uscita di casa con la mia borsa. Questo non è tollerabile in un Paese che si definisce civile. Condivido ciò che ha detto il mio amico giornalista Igor Righetti dopo l’accaduto: “Le necessità vitali di tanti disperati arrivati in Italia fanno l’uomo ladro”. Tanti, sui social, sono stati i commenti ed i messaggi di solidarietà nei suoi confronti.