Vuoi cambiare font su WhatsApp? C’è più di un modo, devi solo scegliere il tuo preferito

Whatsapp è l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata. Ma conoscete tutti i modi per personalizzarla?

Cambiare il font su whatsapp. si può, basta seguire questi semplici trucchi.

whatsapp
Foto Canva

Scrivere su Whatsapp è per tutti un’abitudine ormai. Detto addio ai vecchi SMS, oggi l’app di messaggistica istantanea è sicuramente la più utilizzata in assoluto, nonostante ne siano nate tante altre nel tempo. Per personalizzarla possiamo cambiare ad esempio il font in modo da rendere tutto più divertente.

Cambiare font su Whatsapp: come fare

Per cambiare il carattere e la scrittura su Whatsapp ci sono diversi modi. Ad esempio si può formattare il testo direttamente con gli studenti che fornisce l’app. La piattaforma, che ha 2 miliardi di utenti, permette di scambiare messaggi gratuiti all’istante, in qualunque parte del mondo. E’ infatti in assoluto la più utilizzata, ma spesso la possiamo ritenere banale e vogliamo qualcosa di più.

Per renderla diversa ad esempio possiamo cambiare il testo uscendo da Whatsapp. Come? Possiamo copiare incollare il testo che abbiamo scritto e se vogliamo cambiare font o colore, utilizzare un’altra applicazione. Dopo non resta che incollare quello che abbiamo ottenuto in base alle nostre preferenze, senza più essere banali. Ma come mai bisognerebbe fare tutto questo? Sicuramente fare questo rende tutto più complicato, ma anche più originale.

whatsapp
Foto Canva

Insomma un modo per farlo, anzi due, c’è. Resta solo metterci volto e impegno e sbizzarrire la creatività. Per cambiare font direttamente su Whatsapp la procedura è semplice. Selezionare il testo, o la parte che si vuole cambiare, scegliere la voce BIU con un doppio tocco e copriranno diverse opzioni. Cosa possiamo fare? Usare il grassetto, il corsivo, il barrato o monospaziato. Insomma alcuni degli strumenti che normalmente troviamo su Word o su altri programmi di scrittura.

Questo metodo va bene sia se lo smartphone è Android sia se si ha un iPhone. Anche i caratteri speciali servono a questo. Ad esempio se mettiamo il testo tra due asterischi sarà in grassetto. Se usiamo (_), scriviamo sin corsivo; (~), per scrivere barrato o (`), per scrivere in caratteri monospazio. Basta solo saperle certe cose.

Per cambiare font con altre applicazioni invece dobbiamo copiare il testo e incollarlo su un’altra app. Questo ad esempio lo possiamo fare per rendere sfiziosa la nostra bio su Isntagra,. Alcune app sono Stylish Text che è davvero molto comoda; ma esistono anche Fool Fonts, Text Font Generator o Cool Text Styles & Stylish Fonts characters maker. Uguali nell’uso anche, Fontify, Chat Styles, Cool Fonts for Instagram Bio o Fancy Fonts.