Simpson, la nuova clamorosa svolta potrebbe riguardare Lisa | Tutti i momenti shock del cartone

La nuova stagione de I Simpson è alle porte e pare porti in dote delle novità che potrebbero cambiare per sempre il personaggio di Lisa.

Nato dalla mente geniale di Matt Groening nella seconda metà degli anni ’80, i Simpson è un cartone animato che ha fatto la storia, modificando per sempre la percezione dei contenuti di animazione americani. Prima del debutto della serie, infatti, i cartoni animati erano prodotti esclusivamente per bambini, che mostravano scene buffe e trame semplici, mentre i Simpson hanno introdotto negli USA una tipologia di prodotto animato che trattava tematiche mature, problematiche sociali che potessero fungere da satira e parodia della società.

Simpson momenti shockSe infatti le prime stagioni erano focalizzate sul concetto di famiglia americana, in quelle successive lo sguardo degli autori è stato allargato a tutta la società ed il cartone è diventato un’opera più matura, sfaccettata e complessa. Per quanto riguarda l’incedere narrativo, gli autori hanno scelto di cristallizzare i protagonisti nel tempo, facendo sì che la loro età non cambiasse se non per rare occasioni in cui vengono raccontati alcuni scenari futuri, i quali però sono sempre contestualizzati come sogni, previsioni suscettibili di cambiamento o puntate fantascientifiche non canoniche.

Ciò che solitamente cambia nei Simpson è il modo in cui la società, attraverso Springfield ed i suoi abitanti, viene mostrata e raccontata. In questi anni la cittadina ha cambiato aspetto, modificandosi di pari passo con i cambiamenti della società americana, adattandosi alle nuove tecnologie, alle nuove tendenze e ai fenomeni caratterizzanti, così da offrire uno spaccato sempre attuale della società pur mantenendo immutati nell’aspetto e nell’età i suoi personaggi.

Simpson, tutti i momenti clou nella trama: la prossima svolta riguarda Lisa?

Chi segue i Simpson sa che non tutte le puntate raccontano un’evoluzione nella trama, ma che la maggior parte di esse sono autoconclusive. In alcuni casi gli autori omaggiano un  film, una serie tv, un programma o un Paese, offrono la propria rappresentazione di un fenomeno di massa (World of Warcraft o la diffusione degli iPhone ad esempio), o semplicemente costruiscono una storia ad hoc su una guest star (negli anni sono stati innumerevoli i personaggi noti apparsi come personaggi dei Simpon).

Ci sono volte, però, in cui la trama di una puntata ha un’influenza tangibile sulla storia o sulla caratterizzazione dei personaggi e del mondo in cui vivono. Tra i momenti scioccanti vissuti nei Simpson si ricorda certamente la morte di Mod Flanders, uccisa da una scarica di magliette provocata da Homer Simpson. In una puntata successiva Homer e Ned andranno a Las Vegas e si sposeranno con due cameriere. Un matrimonio che sembrava far parte di quelle puntate autoconclusive, ma che invece ha ricevuto un risvolto qualche stagione dopo.

Quella di Mod Flanders non è la prima morte a cui abbiamo assistito nella serie, visto che è stata preceduta da quella di un personaggio secondario, Frank Grimes. Anche questa poteva essere considerata una puntata non canonica, ma anni più tardi gli autori hanno messo in scena il tentativo di vendetta da parte del figlio di Grimes ai danni di Homer.

Altri momenti di svolta della serie sono il matrimonio tra Telespalla Bob e l’italiana Francesca. L’acerrimo nemico di Bart abbandona il desiderio di vendetta quando conosce la donna e diventa padre, salvo poi tornare ad escogitare piani diabolici – questa volta insieme alla famiglia – quando Lisa gli rovina la copertura e lo costringe ad abbandonare l’Italia.

Un altro matrimonio che ha fatto discutere è quello tra Ned Flanders e Edna Caprabal. Il santarellino e l’insegnante promiscua sono due personaggi antitetici, dunque nessuno si sarebbe mai aspettato che potessero trovarsi al punto da contrarre un matrimonio.

Simpson e inclusività: Lisa sarà il prossimo personaggio a fare coming out?

Negli anni, proprio per abbracciare il cambiamento sociale, i Simpson hanno cominciato ad essere sempre più inclusivi, inserendo tra i propri personaggi omosessuali. Il primo personaggio che si è dichiarato è stata Patty, sorella gemella di Selma (donna alla continua ricerca del marito). Tutti si attendevano il coming out di Smithers, ma l’assistente del Signor Burns era palesemente omosessuale sin dalle prime battute ed il suo ruolo di amante infelice era una di quelle dinamiche portanti della serie. Gli autori hanno dunque lanciato vari dettagli per confermare le sensazioni di tutti, ma lasciato la questione in stallo per diverso tempo.

Per quanto riguarda Patty, invece, non è mai stato dato un indizio chiaro sulla sua sessualità. Tuttavia il fatto che a differenza della sorella sembrava disinteressata agli uomini poteva offrire qualche indizio. Il cambiamento nella vita di Selma, invece, arriverà grazie all’adozione di una bimba cinese che diventerà la cugina di Bart, Lisa e Maggie dopo una dura lotta legale. Una puntata in cui i Simpson abbracciano il diritto delle donne single ad adottare dei bambini, dimostrando ulteriormente l’attenzione nei confronti dei diritti di tutti.

Il prossimo grande cambiamento potrebbe riguardare Lisa Simpson. La figlia mezzana di Homer e Marge è da sempre il personaggio più progressista del cartone. Convinta ambientalista, Lisa in una delle prime serie scopre di essere animalista e di non voler più mangiare carne di nessun animale. Alla fine della puntata la piccola idealista diventerà vegana, un cambiamento che è tuttora distintivo.

Per quanto riguarda la sessualità di Lisa, in una puntata recente la si vede in un futuro ipotetico mentre, seduta sul divano, tiene la mano a due donne. In un’altra puntata una veggente le dice che ha il 45% di possibilità di fidanzarsi con un uomo ed il 75% con due donne. Prospettiva che Lisa, bimba intelligentissima e dalla mente aperta, accoglie con favore: “Non mi dispiacciono queste probabilità”.

Per questo motivo si è diffusa l’idea che Lisa in futuro possa dichiarare la propria omosessualità. Possibilità a cui ha risposto in maniera possibilità lo showrunner della serie Al Jean ha detto: “Secondo me, e questa è solo la mia opinione, questa è sicuramente una possibilità per la vita di Lisa. Lei è aperta e, sai, è una che ama tutto. Perché no?”.

Le parole di Jean non sono tuttavia una conferma a questo possibile scenario, visto che nelle puntate della prossima stagione vedremo uno spezzone futuro che mostrerà ancora una volta la storia d’amore tra Lisa e Nelson ed un altro spezzone in cui la figlia di Homer è sposata con Simu Liu di Shang-Chi.