mercoledì, Agosto 12, 2020
Pedrosa ritrova già la vittoria nel GP della Germania. Una bellissima prestazione che lo conferma un campione assoluto. Lorenzo secondo davanti a Stone con il mondiale sempre più incerto. Dovizioso quarto, Rossi nono completamente in crisi con la Ducati.
In una gara fortemente condizionata dall'usura delle gomme la Mclaren compie la terza doppietta stagionale con Hamilton primo e Button secondo. Alonso riesce a conquistare un buon terzo posto, più sfortunato Massa. La Red Bull torna vulnerabile.
La Yamaha ha deciso di utilizzare per due soli Gp del 2011 una livrea celebrativa per i cinquantanni di corse. Un momento importante che Lorenzo vuole degnamente onorare.
In Moto2 la prima Pole Position della categoria è di Toni Elias. In 125 un'altro spagnolo a comandare. Male i piloti italiani.
La prima pagella della sessione Formula uno è proprio di uno dei maggiori protagonisti di questo 2010: Fernando Alonso. Lo spagnolo al debutto con la Ferrari ha saputo tornare ai vertici ed accarezzare un sogno infranto proprio all'ultimo.
Il pilota inglese confessa la sua fame di successi e promette vittorie. Un monito agli avversari per ricordare che anche lui è in lotta per il titolo. Lo spettacolo è assicurato.
F1, Vettel ancora primo - Cambiano i luoghi, i posti, gli orari ma alla fine è sempre la monoposto numero uno a dettare il passo. Un 2011 davvero da incorniciare per Vettel e la Red Bull, in grado di...
La rivalità tra la Mclaren e la Red Bull si rinnova a Montreal. Entrambe le scuderie sono veloci e non hanno usato tutto il loro potenziale. Dietro la Ferrari cresce e fa ben sperare per le qualifiche. Mercedes subito dietro, perde terreno la Renault.
Il presidente della Ferrari Luca Cordero di Montezemolo sprona il Team e chiede di recuperare il terreno perduto senza abbattersi davanti alle difficoltà. Un chiaro rimprovero ma anche uno stimolo per tutti gli uomini del cavallino.
Continuano a rimanere segrete le reali condizioni di salute di Michael Schumacher, ma le dichiarazioni rilasciate dalla sua agente svelano un retroscena: l’ex ferrarista voleva “scomparire” Negli ultimi giorni si è tornato a parlare delle condizioni di salute di Micheal...
Un Jorge Lorenzo in versione strepitosa piega la resistenza di Stoner, vincendo la gara del Mugello e riaprendo clamorosamente il mondiale. Bravissimo Dovizioso, secondo davanti all'australiano. Deludono Simoncelli quinto e Rossi sesto.
L'accordo tra Putin e Ecclestone è avvenuto ed ormai il Gp in Russia è ufficiale. Si correrà nel 2014 nella città di Sochi, proprio in concomitanza con i giochi olimpici invernali. Un progetto che allarga ulteriormente i confini della F1.
F1, Commissione riunita - Le notizie sono trapelate con il contagocce e, nonostante il tutto si sia svolto giovedì 3, ancora nulla è stato ufficialmente confermato. Come previsto, a Ginevra vi è stata una riunione comune tra team manager,...
Era il 29 dicembre 2013 quando Schumacher usciva fuori di pista, una pista di sci, e entrava in coma preoccupando tutte le persone a lui vicino e i numerosi fans. Usciva da quel coma solo nel settembre 2014, e da...
L'ormai ex pilota Superbike Cul Crutchlow ha provato la Yamaha M1 in Giappone al fine di incominciare l'approccio con il mondo della MotoGp. Un test importante che ha riservato anche delle sorprese.
Lo spagnolo Marc Marquez ha centrato la pole position sul tracciato di Le Mans, precedendo il connazionale Jorge Lorenzo di soli trenta millesimi. Terzo a sorpresa Andrea Dovizioso che porta la Ducati in prima fila dopo moltissimo tempo. Male, malissimo...

SEGUICI

757,443FansMi piace
1,707FollowerSegui
1,502FollowerSegui

ARTICOLI RECENTI